Eurobike Friedrichshafen 2014

FacebookTwitterGoogle Bookmarks

Login Form

Dalla Foto Gallery

Expo Bici Padov...
Image Detail
Eurobike Friedr...
Image Detail
Scott-Genius-LT...
Image Detail
Wilier-Bici-201...
Image Detail
G15_GM034601_BL...
Image Detail
Expo Bici Padov...
Image Detail

Eurobike 2014

Eurobike Friedr...
Image Detail
Eurobike Friedr...
Image Detail
Eurobike Friedr...
Image Detail
Eurobike Friedr...
Image Detail
Eurobike Friedr...
Image Detail
Eurobike Friedr...
Image Detail
 

Ciclonline.com

Le bici dei Pro: Specialized Venge McLaren di Marck Cavendish

La Specialized S-Works Venge McLaren di Marck Cavendish permette al forte velocista britannico di esprimere al meglio le sue capacità.

Vai alla Video Gallery

Vai alla Foto Gallery

 

Il telaio Venge è il frutto di un lungo studio aerodinamico fatto da Specialized che ha portato ad un nuova sezione aero dei tubi principali del telaio e del triangolo posteriore. L’obiettivo è stato quello di coniugare l’efficienza aerodinamica delle bici aero, con il peso contenuto di una bici tradizionale. Il telaio McLaren, poi, sfrutta l’esperienza della lavorazione delle fibre composite del noto team di F1, per ottenere un telaio ancor più leggero, pur a parità di rigidità. Lo studio aerodinamico ha interessato anche la serie di sterzo, che è integrata e realizzata appositamente per questo modello, come la forcella. La bici di Marck, è poi assemblata con il gruppo Shimano Di2. fanno parte del gruppo i comandi, i freni, il pacco pignoni, la guarnitura, il cambio ed il deragliatore. La guarnitura è dotata di rilevatore di potenza SRM. Per i comandi Marck usa i particolari comandi realizzati da Shimano proprio per gli sprinter (SW-7972), con la leva posta vicino alla presa bassa ed azionabile con il pollice, senza staccare le mani dal manubrio. Sempre Shimano Dura-Ace sono i pedali. Attacco e piega sono Pro e realizzati appositamente per Marck Cavendish; hanno una maggiore rigidità, grazie ad una serie di rinforzi interni, pesano leggermente di più, ma sono ben più rigidi di altri componenti analoghi. Sono entrambi in fibra di carbonio. La batteria è posizionata all’interno del tubo verticale, migliorando l’efficienza aerodinamica. Le ruote sono realizzate artigianalmente dal team, con mozzi Dura-Ace e cerchi Zipp. La sella è una normale Fi’zi:k. Così assemblata la bici ha un peso di circa 7.6 kg, un peso molto elevato, dovuto in parte all’adozione del gruppo Shimano Di2, in parte di alcuni componenti rigidissimi, ma anche pesanti. Una bici perfetta per un velocista e per tappe in pianura, ma che mette in difficoltà l’atleta in salita e nei falsi piano. Inoltre è difficile avere buone accelerazioni partendo da velocità basse, mentre la bici si esprime al meglio quando si accelera da una velocità già elevata. In tali condizioni l’efficienza aerodinamica e la rigidità della bici permettono un certo vantaggio sui concorrenti.

 
Maglia Gialla 40 ° Tour de France sugli Champs-Ely...
Maglia Gialla 40 ° Tour de France sugli Champs-Elysées

  Tecnologia e design si fondono perfettamente nella maglia gialla 2015, che celebra il 40 ° To [ ... ]

2014 ricco di soddisfazioni per la General Store
2014 ricco di soddisfazioni per la General Store

  Si è chiuso con un lungo elenco di piazzamenti il 2014 della General Store bottoli Zardini Me [ ... ]

Ad Acquanegra Mareczko ha fatto tredici
Ad Acquanegra Mareczko ha fatto tredici

  Voleva l’ultimo traguardo della stagione ma avrebbe tanto voluto farlo suo per distacco. Cos [ ... ]

Team Brilla Bike e Team 2000 Veneto, un bilancio f...
Team Brilla Bike e Team 2000 Veneto, un bilancio finale di questo 2014

  La stagione ciclistica è arrivata ormai alla sua conclusione ed è giunto il momento per tutt [ ... ]

Quattro nuovi arrivi, talento ed esperienza per il...

Dopo l’annuncio dei primi due arrivi per la prossima stagione, Cayetano Sarmiento e Alex Cano, il  [ ... ]

Oliveira e Lampre-Merida, insieme anche nel 2015
Oliveira e Lampre-Merida, insieme anche nel 2015

  La LAMPRE-MERIDA potrà continuare a fregiarsi delle maglie di campione portoghese su strada e [ ... ]

Prolungato il contratto di Rafael Valls
Prolungato il contratto di Rafael Valls

    Non era iniziata bene la stagione 2014 di Rafael Valls, fermo ai box dopo soli tre giorni in [ ... ]

Superenduro Experience 11, Santa Margherita Ligure
Superenduro Experience 11, Santa Margherita Ligure

  La Liguria è pronta a regalarvi un fantastico weekend di riding sui trail di Portofino. Un am [ ... ]

Ciclocross, Vittone e Pesse leader del Piemonte - ...

Dopo la Roc d’Azur il Cicli Lucchini Team ha continuato a gareggiare e ottenere risultati di rilie [ ... ]

Il Team LVF ha chiuso la stagione a Camignone rico...
Il Team LVF ha chiuso la stagione a Camignone ricordanto Timothy Porcelli e con il 2° posto di Prandini

  Si è chiusa a Camignone (Brescia) la stagione agonistica 2014 del Team LVF con il secondo pos [ ... ]

Il Trofeo d’Autunno all’insegna del “Blu Torpado”...
Il Trofeo d’Autunno all’insegna del “Blu Torpado”

  Daniela Veronesi e Katazina Sosna all’arrivo   Si è svolta all’interno dell’oasi nat [ ... ]

Coppa d'Inverno, Garosio rompe il ghiaccio
Coppa d'Inverno, Garosio rompe il ghiaccio

  Anche in questo 2014 è stato protagonista sulle salite più impegnative dell'intera stagione  [ ... ]

Japan Cup, Grega Bole ancora protagonista
Japan Cup, Grega Bole ancora protagonista

    Dopo 151,3 km, gli ultimi di questa lunga ed intensa stagione, sul traguardo di Utsunomiya a [ ... ]

Primi arrivi al Team Colombia 2015: Cayetano Sarmi...

Il Team Colombia ai nastri di partenza della prossima stagione agonistica sarà una squadra fortemen [ ... ]

È nato il team Wilier Force con Debertolis capitan...

Conclusa la stagione con un quarto posto nella Tremalzo Superbike Massimo Debertolis ha già pianifi [ ... ]