Scopri tutte le info sulla nuova ebike Ducati Powerstage RR Limited Edition 2024 prezzo scheda tecnica

 

 

 

 

 

 

 

 

La gamma e-MTB per il 2024 si amplia con l’introduzione della Powerstage RR Limited Edition, il modello e-enduro più esclusivo di Ducati sviluppato per affrontare il fuoristrada più estremo. Il nome Powerstage, infatti, richiama una nuova tipologia di prova speciale recentemente introdotta nei circuiti di e-enduro che consiste nell’affrontare, oltre alle classiche prove in discesa, anche un percorso tecnico in salita, mettendo alla prova sia le abilità degli atleti in gara che il livello prestazionale del mezzo.

 

Powerstage RR Limited Edition è un concentrato di tecnologia e componentistica avanzata, definita eliminando i compromessi con l’obiettivo di offrire il massimo delle prestazioni.

 

Il telaio “full carbon” è stato testato a lungo sui percorsi più duri con un unico obiettivo: garantire le massime performance in ambito enduro. Le scelte sulla disposizione degli strati di carbonio e sulle tipologie di intreccio delle fibre sono il risultato dell’analisi FEM (Metodo a Elementi Finiti) che permette di individuare quali siano i punti soggetti a maggior sollecitazione, che richiedono quindi maggiore robustezza. Maggiore attenzione alla rigidezza è stata data all’area sterzo, al carro posteriore e alla zona motore rinforzata da due nervature (T-Ribs).

 

Sul telaio sono presenti tanti altri dettagli funzionali di pregio, come il passaggio dei cavi interno, protetto da un sistema di battuta di sterzo (T-Stopper), i cuscinetti sugli snodi, a diretto contatto con il carbonio senza l’utilizzo di boccole e il carro posteriore asimmetrico, che oltre al design accattivante offre migliori doti di reattività e trazione in salita.

 

Le soluzioni geometriche adottate rendono la Powerstage RR estremamente veloce e stabile sui percorsi più impervi. L’angolo del tubo sella verticalizzato da 78° permette al rider di assumere una posizione in sella ottimale sui tratti tecnici in salita, e l’angolo di sterzo aperto da 64° aiuta a superare qualsiasi ostacolo alle massime velocità.

 

La nuova drive unit Shimano EP801 rappresenta un riferimento per la categoria e mantiene le caratteristiche native dell’EP8: 250 Watt di potenza nominale e 85 Nm di coppia, sempre erogata con la massima fluidità e naturalezza su una gamma di cadenze più ampia che mai. Il nuovo sistema presenta due profili di assistenza preconfigurati: “long ride”, per favorire l’autonomia nei giri lunghi e “fast ride”, per godere della massima prestazione su giri più brevi. Tramite la modalità “Fine Tune” presente sull’App Shimano “E-Tube Project” è comunque possibile creare i propri profili grazie ad ampie possibilità di personalizzazione dell’assistenza elettrica. La batteria Shimano estraibile da 630Wh è posizionata all’interno del downtube “verticalizzato” allo scopo di abbassare il baricentro migliorando il bilanciamento del mezzo.

 

La forcella Öhlins RXF38 m.2 ad aria (escursione 180 mm) e l’ammortizzatore a molla Öhlins m.2 con tecnologia TTX (escursione 170 mm) sono completamente regolabili sia in estensione e compressione, alle alte e basse velocità, garantendo precisione di guida e stabilità.

 

Il cambio elettronico wireless posteriore SRAM GX AXS a 12 velocità fornisce una cambiata sempre immediata e precisa. I freni Braking First con leve personalizzate Ducati corse e dischi da 203 mm con spessore di 3 mm sono tra i più potenti attualmente sul mercato.

 

Le ruote Crankbrothers Syntesis a formato differenziato (29” anteriore, 27.5” posteriore) con cerchi in carbonio a spessore variabile contribuiscono a migliorare ulteriormente la precisione di guida, garantendo un ottimo rapporto peso/robustezza. Gli pneumatici sono i Pirelli Scorpion Enduro S all’anteriore e Pirelli Scorpion EMTB-S al posteriore per offrire il massimo grip e aderenza.

 

Completano l’allestimento il reggisella telescopico, il manubrio in carbonio Renthal e la sella Fizik con speciale porta attrezzi integrato.

 

Giorgio Favaretto, Head of e-Bicycle Business – “Il progetto sulle biciclette a pedalata assistita Ducati è nato con il lancio della MIG-RR, la prima e-mtb prodotta in collaborazione con Thok E-Bikes. Nel 2022 la gamma di E-Bikes è stata resa ancora più completa e performante. Oggi, con la nuova Powerstage RR, Ducati rafforza la sua presenza nel segmento delle e-mountain bike di fascia premium, rivolta a biker ancora più esigenti.”

 

La livrea disegnata da Aldo Drudi in collaborazione con il Centro Stile Ducati è ispirata alle Desmosedici GP23 del team ufficiale, esaltando il carattere unico di questa e-mtb prodotta in edizione limitata di 230 esemplari numerati, valore che richiama il nome della moto da competizione.

 

La nuova Powerstage RR Limited Edition è già ordinabile presso la rete di concessionari Ducati e online su www.ducati.com al prezzo suggerito di 11.990€ Iva compresa.