La gamma De Rosa rimane limitata nei modelli proposti, comunque tutti di ottimo livello qualitativo.

 

Il nuovo Avant, anche in versione Disc, risulta ben realizzato; sempre curati gli assemblaggi e di buona qualità generale.

Curate le verniciature.

I telai in acciaio e titanio sono ottimi per la loro cura costruttiva, anche se risultano immutati da anni e forse si potrebbe procedere ad altre proposte.

Nel complesso le bici si fanno notare per la loro qualità generale elevata e curata anche nei modelli di accesso alla gamma.

I prezzi sono proporzionati alla qualità costruttiva, cioè più elevati di altri concorrenti.

Le prestazioni generalmente sono buone e competitive nei modelli top gamma.

Manca una vera gamma Urban e del tutto assente la gamma Mtb.

Bici non banali e destinate a coloro che vogliono distinguersi, pur a fronte di prezzi superiori.