Specialized Tarmac SL8 Pro Sram Force Etap AXS 2024 prova test recensione pregi difetti e problemi della Specialized Tarmac SL8 Pro Sram Force Etap AXS 2024.

 

 

 Leggi anche:

 

 

Quale bici da corsa bdc scegliere consigli

Quale bici mtb scegliere consigli

Quale bici gravel scegliere consigli

 

Specialized Tarmac SL8 Pro Sram Force Etap AXS 2024 prova test recensione Qualità costruttiva

La Specialized Tarmac SL8 Pro Sram Force Etap AXS 2024, ha un costo elevato, per essere realizzata in grande serie, ma è molto ben realizzata, non si possono muovere critiche, se pure si paga tutto molto, ma comunque la qualità è elevata.

Anzi, rispetto al passato è aumentata la disponibilità di colori, ma si limitano a due.

Il prezzo rimane elevato, circa 9mila euro, per una bici dal peso di circa 7.5kg, ma oggi il mercato questo offre e per molti il fascino di una bicicletta da corsa Specialized non ha prezzo.

In definitiva bici da corsa costosa, ma ben fatta.

 

  

Specialized Tarmac SL8 Pro Sram Force Etap AXS 2024 prova test recensione Telaio

Da anni è una sicurezza, un punto fermo di Specialized.

La nuova Specialized Tarmac SL8 Pro Sram Force Etap AXS 2024 si evolve senza stravolgersi, come giusto che sia.

Invariata la disponibilità delle taglie, che sono valide e permettono a molte persone di  trovare una giusta misura senza tante modifiche.

Peccato che il telaio non è compatibile con gruppi meccanici e che i prezzi siano generalmente elevati.

Tanta qualità si paga ed i concorrenti diretti sono allineati.

Alla fine è un buon prodotto, costoso, ma valido.

Le alternative non mancano ma chi vuole una Specialized, trova in questo modello un buon compromesso tra costo e prestazioni.

 

Specialized Tarmac SL8 Pro Sram Force Etap AXS 2024 prova test recensione Assemblaggi

L'assemblaggio della Specialized Tarmac SL8 Pro Sram Force Etap AXS 2024, è valido e buono in rapporto al prezzo di listino.

Rimane una bicicletta costosa, ma all'interno del catalogo Specialized ci sono altri modelli più economici.

Nel complesso è un buon compromesso perchè alla fine non pesa tanto di più della più costosa S-Works, ma costa decisamente meno.

Nessun appunto da segnalare, una bella bici da corsa.

Però se la passione ci dice che è una valida scelta, la ragione ci ricorda che altri concorrenti possono offrire allo stesso prezzo bici da corsa con un gruppo Sram Red ...

Ognuno scelga in base ai propri canoni.

Una bellissima bici da corsa, ma non è superiore ad altri modelli similari per prezzo ed assemblaggio.

  

Specialized Tarmac SL8 Pro Sram Force Etap AXS 2024 prova test recensione Comfort

Discreto, nulla di nuovo, ma meglio della S-Works.

Si la differenza sostanziale è che il differente carbonio rende si la bici più pesante, ma anche più confortevole, meno affaticante sulle lunghe percorrenze.

Non è una differenza abissale, ma comunque percettibile.

La Specialized Tarmac SL8 Pro Sram Force Etap AXS 2024 non è la bicicletta Specialized nata per essere confortevole, ma in questa versione assicura un comfort valido.

Specialized Tarmac SL8 Pro Sram Force Etap AXS 2024 prova test recensione Guida

La princiale differenza tra la Specialized S-Works Tarmac SL8 e la Tarmac SL8 Pro è proprio nella facilità di guida.

Il differente carbonio, non stravolge il telaio, ma rende la Specialized Tarmac SL8 Pro ancora più equilibrata, più facile da guidare, più sicura e meno nervosa della più costosa e leggera S-Works.

Alle alte velocità, sempre rispetto alla S-Works, è più facile da guidare, soprattutto in discesa e sullo sconnesso, magari leggermente meno maneggevole e più lenta nei percorsi guidati e stretti, ma più facile e sicura da guidare.

Molto valide e buone le prestazioni in pianura e collina, dove non si avvertono evidenti differenze con la S-Works.

Valide le prestazioni in salita, unico punto dove realmente la S-Works si avvantaggia, ma comunque ha prestazioni valide e competitive nella sua fascia di prezzo.

Il telaio leggermente più pesante ed il differente carbonio, portano ad una stabilità molto buona alle alte velocità ed una ridotta sensibilità al vento laterale.

I freni sono più che validi, nulla da aggiungere.

Una bici da corsa facile e sicura da guidare per un amatore, forse anche più gestibile della S-Works, più facile da guidare, più sicura, meno stancante.

 

Specialized Tarmac SL8 Pro Sram Force Etap AXS 2024 prova test recensione Prestazioni

La nuova Specialized Tarmac SL8 Pro Sram Force Etap AXS 2024 è una bicicletta da corsa molto competitiva su di ogni tipo di percorso.

Non ha un vero punto debole, è sempre competitiva su di ogni tipo di percorso.

Chiaramente servono gambe per sfruttare il suo telaio, ma è una bicicletta da corsa competitiva a 360 gradi su di ogni tipo di percorso.

Rispetto al passato, la nuova Specialized Tarmac SL8 Pro Sram Force Etap AXS 2024 non ha prestazioni tanto migliori, ma comunque, a parità di assemblaggio, c'è un chiaro miglioramento generale.

Quanto? Non così elevato da correre ad acquistare il nuovo modello, ma è chiaro che il progresso va avanti e la nuova Specialized Tarmac SL8 Pro Sram Force Etap AXS 2024 è superiore alla precedente Specialized Tarmac SL7 Pro.

Una differenza del tutto trascurabile per il "ciclista della Domenica", ma comunque da non disprezzare per chi invece fa gare, anche solo a livello amatoriale.

Su di una granfondo da 120 km, il vantaggio delle nuova Tarmac SL8 Pro Sram Force Etap AXS 2024 non è poco, non sono certamente 10 minuti, ma un minuto lo si guadagna di sicuro, tra migliore aerodinamica, maggiore comfort di marcia, maggiore rigidità del telaio, peso leggermente inferiore.

Tutto dipende da come si vive la bici da corsa ... un minuto, ma anche soli 30 secondi, possono essere importanti, come no ...

 

Specialized Tarmac SL8 Pro Sram Force Etap AXS 2024 prova test recensione Pregi e difetti

La Specialized Tarmac SL8 Pro Sram Force Etap AXS 2024 si rivela un'ottima bici da corsa, una valida evoluzione della precedente versione.

Il prezzo è il suo unico vero difetto, ma per il resto è una bicicletta da corsa molto valida, sia in termini assoluti, sia nella sua fascia di prezzo.

All'interno della gamma Tarmac SL8 è quella che per noi ha il miglior rapporto prezzo prestazioni.

Costa meno della S-Works e pesa poco di più, va altrettanto forte e perde terreno solo nelle salite più difficili.

Un sacrificio, alla fine, accettabile.

Rimane il fatto che 9mila euro per una bici da corsa che non è un top gamma è una follia, ma oramai abbiamo anche superato i 16mila euro e ci si avvicina ai 20mila.

Alla fine i 9mila euro di questa Specialized Tarmac SL8 Pro Sram Force Etap AXS 2024 sono quasi un affare ...

 

Se hai domande scrivi a: salvatelliluca @ hotmail.com

 

NDR: la foto non si riferisce alla specifica bici oggetto del test