mastehead

Trek Madone SL Disc 2020 opinioni pareri pregi difetti

Vincitrice di tutto quello che c’è da vincere, veloce come nessuna, ora proposta anche ad un prezzo più “umano”, insomma un affare .... da non lasciarsi sfuggire ...

Ora dopo tanta esaltazione e tanti esaltati ... vediamo seriamente pregi e difetti della nuova trek Madone SL Disc 2020, senza farsi fregare dai vari aticoli e road test pubblicitari ...

 

La nuova Trek Madone SL Disc non introduce nulla di nuovo, ma estende verso il basso la gamma Madone, non senza pregi e tanti difetti.

Rimane l’ottima aerodinamica, la rigidità del telaio, ma è chiaro che non è stata mai una bici leggera, figuriamoci in questa versione, il peso elevato ne limita ulteriormente la polivalenza d’uso, rendendola ulteriormente una bici adatta solo ed esclusivamente alla pinaura e dedicata ad altleti potenti, che sappiano sfruttare la rigidità del telaio, altrimenti le sue prestazioni sono modeste.

Il rapporto prezzo prestazioni non è molto favorele, è più economica della madone SLR, ma nonostante ciò non riesce a superare la soglia della sufficienza; vive di luce riflessa, se non fosse per la più blasonata sorella maggiore, sarebbe molto anonima come bici.

Ha un costo elevato per quello che può offrire, prestazioni ottime in pianura, ma nulla di più.

Perfetta per il triathlon, le gare veloci in circuito, rimane una bici a cui piace la velocità e che va mantenuta sopra i 40 km/h per avere i benefici del telaio in termini di rigidità ed aerodinamica.

Da segnalare che l’assemblaggio è sempre ben eseguito, con prodotti affidabili, ma non leggeri.

Tra le due versioni, meglio la Madone SL 6 Disc, c’è poca differenza di peso e si risparmia quasi 2mila euro ... Alla fine le prestazioni sono simili e non c’è ombra di dubbio che sia tra le due la migliore scelta di acquisto.

Una bici molto bella da vedere, con un’ottima qualità generale, con un’ottima rigidità ed aerodinamica, ma i pregi finiscono qui.

Forse troppo poco per passare ad un acquisto, almeno ai prezzi proposti, poi se tra qualche anno dovesse uscire un buon usato a 2mila euro il discorso sarebbe differente.

Però 13milioni di vecchie lire per questa bici mi sembrano troppi per quello che offre nella realtà dei fatti.

Poi il marketing fa tutto il resto ...

Ma questo è un altro discorso ...

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click