Vai alla Foto Gallery

Vai alla Video Gallery

 

 

 

Fabian Cancellara, anche nella stagione 2012, continua ad usare il telaio Trek Madone 6.9 SSL, già in uso lo scorso anno e rimasto immutato anche per il 2012. Si caratterizza per la forcella a steli dritti, il movimento centrale BB90 e la serie di sterzo differenziata. Il peso contenuto e le geometrie compatte ne fanno un telaio a suo agio su di ogni percorso, così come hanno dimostrato le varie vittorie del Team Leopard Trek, lo scorso anno, e l’ottimo inizio di stagione per il Team RadioShack Nissan Trek, quest’anno. Attacco e piega rimangono in alluminio, sempre Bontrager, usati per la loro rigidità ed affidabilità. Il reggisella è in fibra di carbonio e completato con una sella Bontrager. Sempre Bontrager le ruote ad alto profilo in fibra di carbonio. Il gruppo rimane lo Shimano Dura Ace, ma meccanico e non Di2. Il gruppo è usato per i freni, la catena, il pacco pignoni, cambio e deragliatore. La guarnitura è dotata di rilevatore di potenza SRM. I pedali sono SpeedPlay. Così assembla la bici si trova al limite regolamentare UCI di 6.8 Kg. La bici di Cancellara, come il resto delle bici del Team, viene poi personalizzata nelle ruote, ad alto o basso profilo, a seconda del percorso. Altra personalizzazione è la sella, che, pur avendo il solito rivestimento superficiale, può differire nell’imbottitura interna. Nel complesso una bici molto curata e raffinata.

 

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Twitter