Vai alla Foto Gallery

Vai al Video

Il team Radioshack-Leopard usa da quest’anno la nuova Trek Madone 7.

Il nuovo telaio si caratterizza per il profilo dei tubi maggiormente aerodinamico, se pure non estremo come altre realizzazioni. Caratteristico il triangolo posteriore, con la parte alta prima del freno, che trova posto sotto il movimento centrale. Il passaggio dei cavi è interno. La bici è assemblata con il gruppo Shimano Di2, usato al completo, se pure alcuni atleti preferiscano usare freni Bontrager, al posto dei tradizionali Shimano, mentre molte guarniture sono dotate di rilevatore di potenza SRM. Il resto dei componenti è Bontrager, usato per l’attacco, la piega, il reggisella, la sella e le ruote. La bici di Andy Schleck si caratterizza per l’uso del rilevatore di potenza SRM e soprattutto per l’attacco Bontrager con una evidente inclinazione negativa; inoltre Schleck adotta i freni Dura Ace. Altra particolarità della bici di Andy è l’uso dei doppi comandi Di2 per flat bar, così da poter azionare cambio e deragliatore anche con la mani sull’impugnatura centrale. Per il resto la bici di Andy è tecnicamente identica a quella dei compagni di team. Una bici leggera e di ottime prestazioni, che esprime il suo elevato potenziale su ogni tipo di percorso.

 

 

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Twitter