Ritorna in grande stile il famoso marchio toscano di biciclette Viner, che dal 1947 produce specialissime Made In Italy apprezzate in tutto il mondo.

Torna con grande e rinnovata passione per riprendere, con forza, ma con garbo, il posto che si merita, lasciato vacante qualche anno fa.

Si inizia subito con due giorni intensi.

Nel fine settimana del 22-23 febbraio si apriranno le porte del nuovo showroom, situato ad Altopascio in via Cavour 74, dove verrà data la possibilità ai clienti e simpatizzanti di ammirare e tastare con mano la nuova splendida collezione 2014.

La filosofia è rimasta quella di sempre, con le radici, solide, radicate nel passato, ma con prodotti che guardano al futuro.

Si riparte da quanto di buono era stato fatto fin ora, ovvero dalla ricerca dei migliori materiali, dalla lavorazione artigianale e soprattutto dalla voglia di ascoltare e andare incontro alle esigenze dei clienti, ascoltando ciò che hanno da dire in modo che possa essere d'aiuto per migliorare i prodotti.

Quello che ci sarà di nuovo, rispetto al passato, sarà una politica di vendita molto più dinamica, decisa e aggressiva per riconquistare quella fetta di mercato che l'azienda si merita. Si utilizzerà uno showroom, dal quale partiranno tutte le creazioni, limitando i passaggi per le vendite in modo tale da tenere contenuti i costi, riducendo così i prezzi finali a tutto vantaggio dei clienti.

Ci saranno ancora molti rivenditori in giro per l'Italia. Tutti coloro che hanno creduto o crederanno nel nuovo modo di Viner di relazionarsi con il mercato.

Viner aspetta tutti, numerosissimi, all'inaugurazione dello showroom di Altopascio (Lu), sabato 22 febbraio dalle 16.00 alle 20.00, ed eccezionalmente, domenica 23 febbraio, ancora dalle 16.00 alle 20.00.

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Twitter