mastehead

 

Il nuovo telaio Wilier 101 Air parte dall’esperienza accumulata da Wilier con il telaio 101 SR e ne migliora le caratteristiche di rigidità ed aerodinamica.

Tutto il telaio è stato sviluppato secondo la teoria di Kamm, cioè un taglio netto dietro il tubo che permette una “pinna” virtuale dal punto di vista aerodinamico; con questo disegno l’aerodinamica rimane ottimale, mentre si riesce ad avere tubi leggeri e rispondenti alle regole UCI. La forcella aerodinamica è provvista di 2 canali sotto la testa forcella che migliorano il controllo dei flussi d’aria e permettono allo stesso tempo di avere una maggiore rigidità. Il disegno complessivo della forcella consente una perfetta integrazione con il telaio, migliorando la rigidità del telaio stesso; realizzando un aumento “virtuale” del tubo di sterzo, creando un “quadrato” in cui lo sterzo rappresenta uno dei lati, che rende il telaio più rigido in torsione; proprio per questo il tubo sterzo è stato disegnato il più profondo possibile, sempre all’interno delle regole UCI. Con queste soluzioni si è riusciti a migliorare la rigidità torsionale del telaio, senza portare ad un notevole aggravio di peso. Il movimento centrale ha standard BB386Evo ed è provvisto di un’ampia zona di irrigidimento; si congiunge al triangolo posteriore con i tubi orizzontali asimmetrici, per migliorare il contrasto alla coppia della catena. Come nel telaio da Crono TwinBlade, i tubi posteriori verticali sono stati tenuti il più basso possibile, sempre per migliorare l’aerodinamica. Il freno posteriore è perfettamente coperto dai tubi e si monta direttamente con una normale chiave a brugola, nessun rinvio, nessuna terza parte in metallo. Il reggisella è disegnato per integrarsi con l’aerodinamica del telaio. Nuovo il sistema di bloccaggio del reggisella, realizzato con una parte interna che blocca il reggisella nel telaio, ed una fascetta che blocca il solo reggisella, impedendo di slittare all’interno, indipendentemente dalla superficie percorsa.

La placchetta passa filo sottoscatola è integrata all’interno del telaio; il forcellino posteriore beneficia di un nuovo design che permette con lo stesso forcellino di adottare sia gruppi meccanici che gruppi elettronici. Sei misure standard: XS - S - M - L - XL – XXL e quattro i  colori disponibili.

 

 

 

 

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click