Wilier Triestina è stata ufficializzata come sponsor tecnico della UnitedHealthcare Pro Cycling Team per la stagione 2014. L’accordo, sottoscritto in occasione dell’Interbike Bike Show di Las Vegas, ha dato il via ad una importante collaborazione per l’azienda veneta che andrà ad inserire i suoi prodotti ai massimi livelli nel calendario professionistico americano e non solo.

La UnitedHealthcare è infatti un’azienda che opera nel campo delle assicurazioni sanitarie in 25 paesi nel mondo, conta un fatturato di 90 miliardi di dollari dando occupazione a circa 90 mila dipendenti, il 70% dei quali è donna. La UnitedHealtcare Pro Cycling avrà due team professionistici, uno maschile e uno femminile. Entrambi i team saranno impegnati nelle più importanti corse del calendario Professional Continental e, su invito, in qualche appuntamento World Tour.

Con sede a Oakland, in California, la Momentum Sports Group, LLC, (MSG) (il proprietario e gestore della UnitedHealthcare Pro Cycling), è un’organizzazione che si dedica da anni alla crescita e alla gestione in campo sportivo professionistico. Così si è espresso il presidente della UnitedHealthcare Pro Cycling Team, Thierry Attias: “Siamo entusiasti di collaborare con un marchio di biciclette di eccellente qualità e con una forte eredità nella produzione biciclette da corsa straordinarie. Da più di un secolo produce degli ottimi prodotti. Non vediamo l’ora inizi la stagione 2014 per dare inizio ad un rapporto a lungo termine con Wilier Triestina”.

Conosciuta per la sua attenzione nella cura dei dettagli, alla qualità di guida e alla maneggevolezza che riesce a trasmettere alle sue bici, Wilier Triestina offrirà una linea completa di bici da strada e da crono. La United Healthcare Pro Cycling correrà su Cento1SR (strada) e su TwinBlade (TT).

Il telaio Cento1SR con livrea personalizzata che verrà adoperato dal team.

Wilier Triestina è un’azienda perfetta per una squadra in continua crescita come noi”, ha detto il General Manager e Direttore del Team, Mike Tamayo. “Quando ci siamo incontrati presso la loro sede in Italia, ci aspettavamo solo di discutere sulle specifiche tecniche e costruttive del telaio di cui necessitavamo. Non solo abbiamo discusso di questo ma Wilier ci ha mostrato una campionatura del Cento1SR già personalizzata nei colori sociali del nostro team. Ne siamo rimasti entusiasti e l’attesa di una grande collaborazione con Wilier cresce sempre più”. Palpabile anche l’entusiasmo in Casa Wilier.

La UnitedHealthcare Pro Cycling è stata una delle squadre che meglio si è comportata in modo continuativo per più di un decennio nel calendario delle corse Professional Continental americane ed europee e siamo lieti di collaborare con il team che entra nella sua 12 ° stagione”, ha commentato Andrea Gastaldello, amministratore delegato di Wilier Triestina.

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una crescita incredibilmente importante che ha confermato la UnitedHealthcare Pro Cycling come uno dei nomi più credibili del panorama delle squadre professionistiche americane. Cosa da non trascurare per chi come Wilier Triestina supporta il team come sponsor. I risultati raccolti poi sul campo sono stati impressionanti, sia nei numerosissimi criterium che si disputano negli Stati Uniti, sia nelle corse a tappe. Altrettanto importante è il modo in cui la squadra si presenta dentro e fuori il mondo delle due ruote. Essere legati ad una squadra in crescita e ad un brand come la UnitedHealthcare è per noi importantissimo”, ha concluso Andrea Gastaldello.

 

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Twitter