mastehead

Dopo la presentazione ed il test dello scorso anno, è in corso ora un’interessante promozione di Wilier sul modello 101SR, che modifica in modo netto la valutazione complessiva sul modello, fatta lo scorso anno.

 

 

Infatti, pur avendo messo in risalto le ottime doti di rigidità e di guida del telaio, il mio giudizio non fu tanto entusiasmante in relazione al prezzo di acquisto della bici. Un ottimo mezzo, ma destinato alle gare in pianura o percorsi collinari, il cui prezzo di listino lo metteva in diretta concorrenza con altri modelli, non migliori, ma che costituivano valide alternative. L’offerta di WILIER attualmente in corso cambia invece tutto. Il telaio rimane il medesimo, aggiornato alla versione 2015, che migliora la manutenzione ordinaria ed il passaggio interno dei cavi. La bici in offerta viene assemblata con gruppo Campagnolo Athena 11v e ruote Campagnolo Vento CX, con catena e pacco pignoni Chorus, componenti Ritchey Pro e sella San Marco. Il peso è di 7.7Kg (300 grammi in più della versione a suo tempo testata), ma scende il prezzo a 2.998 Euro, a fronte di un costo del kit telaio di circa 2700 Euro. Ecco, a questo prezzo la bici assume tutta un’altra forma ed è difficile trovare di meglio a meno. Alla fine, la sua elevata rigidità ben compensa il peso e solo sulle salite più difficili ci si può trovare in difficoltà (ma solo a confronto con bici molto più leggere), poca cosa rispetto al resto dei vantaggi. Un ottimo affare, acquistare una bici di qualità e ottime prestazioni ad un prezzo “umano”.



FacebookTwitter
X

Right Click

No right click