mastehead


Potremmo dire che abbiamo impiegato 110 anni per concepire questa bicicletta

La nuova Zero.6 celebra 110 anni di noi

Parte da Bassano del Grappa la nostra avventura. Era il 1906. In 110 anni siamo stati protagonisti e spettatori di cambiamenti politici, sociali e industriali senza precedenti. 110 anni che hanno visto i nostri telai trasformarsi in un’evoluzione continua. Un’evoluzione che proprio in questo 2016 ha raggiunto un traguardo per noi importantissimo: la creazione di Zero.6. Potremmo dire che abbiamo impiegato 110 anni per concepire questa bicicletta. Un telaio da corsa ultraleggero, unico, elegante, tecnologicamente superiore. Solo 680 grammi di peso, prodotto in 200 esemplari numerati, corredati da un prestigioso oggetto da scrittura.

Montegrappa.

680 grammi: un telaio che sfida i limiti del possibile

Non è difficile eliminare 100 grammi da un telaio standard. L’abbiamo fatto molte volte nel corso degli anni. Se dobbiamo però togliere 100 grammi da un telaio che ne pesa meno di 800, il gioco si fa veramente duro, se non impossibile. Parliamo di quasi un 15% del peso totale. Tutto questo è stato possibile sfruttando due anni di ricerca, test e prove su strada. Una nuova fibra di carbonio chiamata DIALED™ prodotta da Mitsubishi Japan mixata con un nuovo processo produttivo ci ha permesso di raggiungere questo target di peso. Ma la sfida più grande è stata quella di combinare la leggerezza con l’estrema maneggevolezza e guidabilità per cui i nostri prodotti sono famosi nel mondo.

Non solo ricerca sul peso quindi, ma anche sul processo produttivo e sui dettagli costruttivi del telaio. Zero.6 è proposta con un’unica finitura in carbonio opaco, decalco lucide e accenti ramati, netto richiamo all’iconico colore delle prime biciclette in acciaio Wilier Triestina. Inoltre, come a firmare l’intero progetto 110° anniversario, sulla forcella anteriore verrà posto il logo creato appositamente per questo progetto celebrativo. Zero.6 sarà allestita e proposta al pubblico con le trasmissioni top di gamma di Campagnolo, Shimano e Sram.

 

Wilier Triestina e Montegrappa: un connubio da collezione

Chi riuscirà a mettere le mani su uno dei 200 esemplari di Zero.6, riceverà un prezioso oggetto da scrittura Montegrappa. Marchio ultracentenario di Bassano del Grappa, Penne Montegrappa è una delle più famose e prestigiose aziende che producono gioielli per la scrittura. La penna Miya Carbon omaggiata con Zero.6 è una s pecial edition, creata appositamente per celebrare il nostro 110° anniversario. Un connubio da collezione quindi, prodotto in tiratura limitata, per esaltare i valori che hanno proiettato noi e Penne Montegrappa in cima alla scena mondiale dell’alta manifattura.

 

 

SCOPRI ZERO.6

 

 

 

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click