Wilier Jena pareri

Dopo l’analisi tecnica ed un approfondita disamina dei pregi e difetti della Wilier Jena, mi è stato chiesto un parere personale su questa bici.

 

Personalmente credo che le bici gravel siano una moda, al pari delle fat bike (le ricordate?), ora non vorrei che al pari di queste ultime tra qualche anno cadano nel dimenticatoio, la possibilità che ciò avvenga è molto elevata.

Hanno, nella realtà dei fatti, uno spettro di utilizzo molto limitato, vanno bene solo su strade bianche veloci, per il resto su strada sono deludenti e così come nel vero off road.

Una bici da ciclocross secondo me è molto meglio, unico vantaggio di una gravel è la maggiore facilità di guida e comfort di marcia, ma devo sottolineare che una mtb 29er con forcella rigida e due copertoni scorrevoli è altrettanto e forse più efficace di una gravel.

Bastano queste considerazioni per capire una cosa, cosa ci fate con una gravel?

Ecco datevi una risposta onesta e scoprirete che il gioco non vale la candela ...

Riguardo la bici Wilier Jena è senza dubbio valida, nel panorama gravel, ma costosa, troppo per quello che effettivamente offre. Di più, visto il mercato limitato, tra un anno la troverete dal medesimo rivenditore con un forte sconto sul prezzo di listino.

Una bici che per prestazioni prende “paga” su strada dalle bici da corsa, in off road dalle mtb e ciclocross, in salita è pesante, ha un rapporto prezzo prestazioni mediocre, non la si può acquistare con la “ragione”. Vi piace? Acquistatela! Ma non trovate una giustificazione razionale!!

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Twitter
X

Right Click

No right click