Il nuovo telaio Wilier Cento1 SR 2013 sostituisce il precedente 101 SL ed SLR. Rimangono alcuni elementi caratteristici della produzione Wilier, come il reggisella integrato, che grazie allo speciale profilo a “coda tronca” permette al telaio di raggiungere un punto di massimo tra prestazioni meccaniche, peso e aerodinamicità. Sia dal punto di vista della rigidità così come da quello del comfort, il progetto prevede una particolare disposizione dei “layer” del carbonio per ottenere tale risultato. La ricerca di una maggiore stabilità di guida ha focalizzato e concentrato gli studi sull’area dello sterzo, con un nuovo posizionamento del tubo obliquo e del tubo orizzontale rispetto al tubo di sterzo; questo aumenta la rigidità torsionale del 14% circa. Si genera un profilo aerodinamico capace di ridurre la resistenza all’aria. Il foro d’ingresso della bussola per il freno nascosto dal tubo obliquo, si mantiene pulito e ben protetto. Il nuovo Cento1 SR condivide lo stesso standard BB386EVO della Zero7, incremento della rigidità a livello scatola movimento centrale. Il disegno del telaio è stato pensato per poter utilizzare “anche” la maggior parte delle pedivelle con misuratore di potenza (ad esempio i sistemi SRM). L’utilizzo del BB386 permette di avere dei foderi orizzontali “massicci”. I foderi orizzontali sono asimmetrici, per compensare la “coppia” generata dalla catena. I foderi verticali sono particolarmente “fini” se visti lateralmente, per un maggiore comfort (concetto ripreso dal modello GranTurismo), ma piuttosto larghi se visti da dietro, per massimizzare la rigidità laterale. Il forcellino è inedito ed assolve alla funzione di fissaggio per il cambio e anche fermo guaina; in due versioni per gruppi meccanici o elettronici. Per gruppi meccanici il forcellino presenta un foro standard per l’alloggiamento della guaina. Per i gruppi elettronici, un secondo forcellino, viene fornito con la sola predisposizione per il passaggio dei sottili cavi elettrici. Nuovo il passaggio interno dei cavi realizzato con un’apposita piastrina che permette un perfetto indirizzamento dei cavi all’interno del telaio ed provvista di appositi registri. La piastrina è facilmente adattabile a gruppi meccanici o elettronici. Questa piastrina è integrata con la nuova piastrina sotto il movimento centrale, perfettamente integrata nel telaio e che assicura un corretto passaggio dei cavi, che rimangano distanti dal telaio e hanno il percorso più lineare e scorrevole possibile. Come nella precedente versione, il nuovo Cento1 SR sarà prodotto in 6 misure standard e 6 misure a geometria “racing” per i professionisti.

COLORAZIONI DISPONIBILI

• ROSSO (LUCIDO)

• NERO / GIALLO FLUO (LUCIDO)

• NERO / ROSSO (OPACO)

• NERO / VERDE (LUCIDO)

• BIANCO (LUCIDO)

• BIANCO / VERDE (LUCIDO)

 

 

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Twitter
X

Right Click

No right click