Il percorso del Giro della Regione Friuli Venezia Giulia 2016

 

Abbiamo da poco finito di entusiasmarci per le performance di alcuni ex-protagonisti del Giro della Regione Friuli Venezia Giulia al Giro d’Italia, come il nostro vincitore 2009 Gianluca Brambilla che ha vestito la maglia rosa, il secondo classificato del 2012 Bob Jungels che ha vinto la maglia bianca del miglior giovane, il norvegese Vegard Stake Laengen vincitore del 2010 sempre all’attacco, solo per citarne alcuni. Per questo, e per soddisfare la curiosità dei tanti appassionati che stanno seguendo con interesse le sorti del 53° Giro regionale, abbiamo deciso di svelare quali erano le tappe previste e già elaborate dalla società organizzatrice Gs Giro ciclistico del Friuli Venezia Giulia per il Giro del Friuli Venezia Giulia 2016.

1a tappa/1a semitappa: San Vito al Tagliamento – Sedegliano di106 km

1a tappa/2a semitappa: Sedegliano – Sedegliano (cronosquadre) di 20 km sullo stesso percorso della prova nazionale a cronometro chiamata Coppa Adriana, organizzata dalla locale Asd Gradisca Sedegliano nel 1989

2a tappa: San Giorgio della Richinvelda – Sauris di Sopra di152 km, tappa regina dell’edizione 2016 con alcune salite decisive. Il finale è lo stesso della tappa del 2004 quando vinse Domenico Pozzovivo, attuale professionista con l’Ag2r.

3a tappa: Osoppo – Pozzuolo del Friuli di160 km

Erano stati inoltre avviati alcuni contatti per l’organizzazione di una ulteriore tappa (sarebbe stata la seconda) con partenza da Basiliano, poi sospesi dopo la notizia della cancellazione del Giro dal calendario nazionale.

Il quartier tappa sarebbe stato ubicato ad Arta Terme come nelle precedenti edizioni. Era previsto un cronoprologo individuale proprio ad Arta Terme alla vigilia della prima frazione, per l’assegnazione della prima maglia bianca del Giro.

Il tutto sarebbe stato sostenuto anche quest’anno dall’Assessorato al Turismo e Assessorato allo Sport della Regione Friuli Venezia Giulia, inoltre diversi contatti erano già stati positivamente conclusi con alcuni sponsor e altri erano in fase di definizione.

Le cinque giornate di gara avrebbero il supporto logistico ed organizzativo delle rispettive Amministrazioni sedi di partenza e di arrivo; inoltre, come sua consuetudine, la società organizzatrice coinvolgerebbe le società ciclistiche riferimento dei territori interessati dal passaggio della gara, e per questo potremmo contare sull’appoggio delle locali associazioni sportive, in particolare del Pedale Sanvitese (organizzatori della Coppa Città di San Vito), l’Asd Gradisca di Sedegliano, il Gs Varianese per Basiliano, l’Asd Sammardenchia per Pozzuolo del Friuli,la CiclisticaForumIulii ed altre interessate al passaggio della gara.

GIRO FVG

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Ultime News

Ultime Notizie Gare