L’importanza di perdere la massa grassa nel ciclismo

Sar pioggia

La massa grassa, cioè la quantità totale di tessuto adiposo persente nel corpo, è certamente un valore importante per la salute dell’uomo, ma anche un ostacolo in determinate discipline sportive.

 

Nel ciclismo la massa grassa, da una parte costituisce una fonte di energia nelle gare di lunga distanza, ma dall’altra riduce il rapporto peso/potenza, rendendo l’atleta meno performante.

D’altro canto il ciclismo è uno sport dove è possibile alimentarsi in gara, quindi non è necessario avere una scorta di energia immagazzinata come lipidi, a differenza di altri sport dove sono fondamentali.

Certamente la riduzione della massa grassa nel ciclismo, quindi, porta ad innegabili vantaggi prestazionali, ma non può essere raggiunta se non con specifici allenamenti ed una cura certosina nell’alimentazione quotidiana ed in gara/allenamento. Nei prossimi articoli vedremo quindi come perdere massa grassa e migliorare le nostre prestazioni.

 

 

 

 

 

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Twitter