Per la 19° edizione la Granparadisobike sale di livello. L'ormai storica granfondo valdostana, infatti, entra a fare parte del "Marathon Bike Cup" e del circuito nazionale "Prestigio 2019" anticipando lo svolgimento al 9 giugno e ritoccando anche il percorso e il chilometraggio. Tutte queste novità, nella speranza degli organizzatori, dovrebbero portare nuovo entusiasmo e grande partecipazione ai piedi del Gran Paradiso allargando geograficamente il parterre degli iscritti. Inoltre, dopo anni di assenza, torna la classifica combinata a somma i tempi che premia i fondisti della Marcia Granpardiso del 3 febbraio e i Biker della Granparadisobike (regolamento su sito).

Le iscrizioni (25 euro fino al 31 gennaio, 30 euro fino al 3 aprile, 35 euro fino al 7 giugno e 40 euro gli ultimi due giorni) sono aperte e gestite da mysdam. La manifestazione, organizzata sotto l'egida della Federazione ciclistica Italiana, sarà aperta a tutti i tesserati per un ente della consulta e per tutti coloro che in possesso di un certificato medico di idoneità alla pratica sportiva agonistica specialità ciclismo sottoscriveranno la tessera giornaliera della FCI (15 euro).

Il nuovo percorso, depurato dei tratti più tecnici e allungato a 50 chilometri per 1500 metri di dislivello, sarà svelato all'inizio della primavera.

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter
Accedi per commentare

Discuti questo articolo

INFO : Stai postando il messaggio come 'Guest'