Come abbiamo visto nei precedenti articoli,

 

è sempre consigliabile aumentare l'apporto di acqua quando si ha sudorazione intensa. L’assunzione di liquidi prima e durante l’attività fisica aiuta a ridurre e ritardare la comparsa della disidratazione; altrettanto importante è la reintegrazione di acqua e Sali persi al termine della prestazione atletica.

Ma se l’integrazione di acqua è sempre necessaria, l’integrazione di Sali è opportuna se le perdite di sudore sono molto importanti. In tali situazioni, bevande idro saline ipotoniche prima e durante la prestazione sportiva, ed ipertoniche alla fine della prestazione sportiva, permettono una efficace reintegrazione dei liquidi e Sali persi.

Occorre poi considerare che tutti gli integratori idro salini contengono anche una concentrazione di zuccheri. Una eccessiva concentrazione di zuccheri può causare un rallentamento dello svuotamento gastrico, portando ad un ritardo nell’effettivo assorbimento dei liquidi; inoltre una elevata concentrazione di zuccheri causa anche un richiamo di acqua dal sangue al lume intestinale, ottenendo l'effetto opposto a quello desiderato.

In quest’ultima situazione, assisteremo ad una maggiore concentrazione del plasma con conseguente ritenzione di liquidi anziché una perdita fisiologica nel sudore, e questo porterà ad una perdita di capacità di disperdere il calore corporeo tramite il sudore.

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Twitter
X

Right Click

No right click