In conclusione, possiamo asserire che è importante scegliere una bevanda ipotonica da utilizzarsi durante l’esercizio fisico, lasciando le bevande isotoniche a prestazioni di lunga durata o all’integrazione prima della gara. E’ chiaro che le bevande ipertoniche possono essere utilizzate solo alla fine della prestazione sportiva.

In definitiva, è quindi possibile trarre le seguenti conclusioni:

- La reintegrazione di liquidi e Sali deve essere sempre proporzionata alla quantità di sudore emesso

- Bere prima di una lunga prestazione atletica ritarda l’insorgenza della crisi idro salina

- Bere dopo la prestazione atletica aumenta la capacità di reintegrare velocemente i liquidi persi

- In assenza di una elevata sudorazione è sufficiente bere solo acqua naturale

- In assenza di una prestazione di lunga durata è preferibile bere prima e dopo la prestazione ma non durante

- Il migliore reintegro si ottiene con bevande ipotoniche

- E’ importante verificare che la bevanda contenga i principali elettroliti persi con il sudore: sodio, cloro, magnesio e potassio

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Twitter
X

Right Click

No right click