Indice articoli

 

Conclusioni

Il test ha messo in evidenza le differenti funzioni dei vari integratori e la loro importanza nel raggiungimento della migliore prestazione atletica. Le Ride Shots, facilmente assimilabili, hanno permesso agli atleti di avere un ottimo avvio nel test, ma poi il ridotto apporto calorico delle caramelle non ha consentito agli atleti di integrarsi a sufficienza e nella seconda ora di allenamento le loro prestazioni atletiche sono diminuite in proporzione a quanto fatto nella prima parte del test. Gli atleti che si sono integrati con una barretta alla frutta, nei primi 30 minuti non hanno ottenuto grandi risultati, mentre nella parte centrale hanno ottenuto giovamento dall'assimilazione della barretta stessa, nell'ultima parte le energie spese e non reintegrate con una nuova barretta hanno condizionato l'esito della prova. Nel test con PowerBar Gel gli atleti si sono alimentati con costanza ed hanno ottenuto le migliori prestazioni generali, eccetto nel primo intertempo dove la velocità di assorbimento delle caramelle Power Shots si è rilevata migliore. Il test ed il confronto tra i vari integratori mette in evidenza l'efficacia del Gel PowerBar, ma anche l'importanza della scelta dei vari integratori durante una prestazione sportiva. Infatti, se le caramelle Power Shots hanno dimostrato la loro efficacia durante i primi 30 minuti di test, la barretta alla frutta è risultata ottima come integratore di base nella fase centrale del test, mentre il PowerBar Gel si è dimostrato un ottimo integratore di carboidrati a veloce assimilazione, che aiuta e completa l'efficacia della barretta, più lenta nell'assorbimento, ma che fornisce più energia complessiva. La velocità di assorbimento del Gel è stata migliorata con un'abbondante integrazione di liquido, mentre l'intervallo di tempo ottimale, tra una dose e l'altra, è stato valutato in 30 minuti, se pur può essere influenzato dal peso dell'atleta e dall'intensità dello sforzo fisico. Tutti gli atleti hanno trovato il Gel PowerBar facilmente assimilabile e tollerabile. In gare di lunga durata può essere assunto con cadenza regolare di una dose ogni 30 minuti, con abbondante acqua ed associato ad altri integratori energetici, come le barrette alla frutta. In prestazioni atletiche di breve durata, sotto le 2 ore, può costituire anche l'unica fonte di integrazione, insieme ad un buon integratore idro salino. Visto il tempo di assimilazione è inutile assumerlo quando mancano meno di 30-20 minuti alla fine della gara, così come è preferibile assumere la prima dose 15 minuti prima dell'inizio della prestazione sportiva. Il prezzo è adeguato alla qualità del prodotto, circa 1.60 Euro la confezione e circa 34 Euro il Box da 24 confezioni.

 

Aspetti positivi

Facilità di assimilazione

Tollerabilità del prodotto
Buon apporto di carboidrati

 

Aspetti negativi

Nessuno

 

Per saperne di più

Powerbar
Sito Internet:
www.powerbar.com

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Twitter