mastehead

 

 

Un completo gel di zuccheri facilmente assimilabile ed efficace

 

 

Stargel+ è un classico gel di zuccheri che si differenzia dagli altri prodotti per l'aggiunta di Caffeina, HBM e beta-analina. La quantità di carboidrati semplici e complessi (destrosio, fruttosio, maltodestrine e Vitargo®) è tale da non influire sul tasso glicemico, anche dopo diverse assunzioni, e da non indurre ipoglicemia reattiva durante la prestazione fisica. La quantità di carboidrati e la loro composizione è tale da fornire energia da alcuni minuti ad un paio d’ore dopo l’assunzione. La caffeina ha una funzione tonico/stimolante, mentre la beta-alanina, contribuendo alla produzione di carnosina, ha una funzione di inibizione degli effetti dell’acido lattico; l’HMB, invece, è in grado di prevenire o ridurre i danni muscolari associati a uno sforzo intenso e prolungato, migliorando le prestazioni di endurance ed il recupero fisico. Per gli elementi che lo compongono, quindi, Stargel+ si presta ad essere usato poco prima dell'inizio della prestazione sportiva, durante la prestazione stessa ed alla sua conclusione. E' disponibile in dosi da 50 grammi nel gusto arancia rossa.

 

Questi gli ingredienti con cui è realizzato:

acqua, maltodestrine, fruttosio, destrosio, Vitargo® (carboidrati complessi, polimeri di glucosio ad alto peso molecolare), addensante: carbossimetilcellulosa (E466), antiossidante: acido citrico (E330), caffeina, beta-idrossi-beta-metilbutirrato di calcio (HMB), beta-alanina, aromi, conservante: acido sorbico (E200).

 

Analisi media per 100 g (2 confezioni)

Valore Energetico 210 kcal (890 kJ)

Proteine 0 g

Carboidrati 52,3 g

Vitargo ® 3,4 g

Maltodestrine 16,3 g

Fruttosio 16,3 g

Destrosio 16,3 g

Grassi 0 g

Caffeina 120 mg

HMB 120 mg

Beta-Alanina 120 mg

 

La prova su strada

 

Lo Stargel+ si presenta in forma di gel abbastanza liquido e stabile alle diverse temperature. La conformazione della confezione permette di essere aperta con facilità e la sua particolare chiusura consente di non consumare tutto il prodotto in una sola volta e di poter riporre la confezione nella tasca posteriore della maglia senza pericolo che il prodotto fuoriesca dalla confezione stessa. Testato da diversi atleti, che non conoscevano il nome del prodotto e la sua composizione, è risultato dal sapore gradevole, non particolarmente dolce. Questo aspetto lo differenzia da altri gel di zuccheri, solitamente molto dolci al palato e che poi costringono a bere molta acqua. Nel caso dello Stargel+, questo non avviene, poiché, se pur gradevole al palato, non rimane in bocca la sensazione di elevata concentrazione di zucchero, che poi induce a bere molto. In confronto con altri gel di zuccheri l'assimilazione è risultata non solo maggiormente tollerabile a tutti gli atleti, ma molto rapida nella sua azione. Gli atleti, una volta giunti ad una soglia di carenza di zuccheri, sono riusciti a tornare su buoni livelli di efficacia atletica in modo rapido, dopo pochi minuti (massimo 10 minuti), un aspetto positivo da non sottovalutare. Quindi lo Stargel+ ha riscosso parere favorevole, come gel di zuccheri da assumersi prima dell'inizio della prestazione atletica e durante la prestazione stessa, per la sua facilità di assimilazione e rapida efficacia. Più difficile, invece, è valutare l'efficacia degli altri componenti che rendono unico questo prodotto. Usato come prodotto per reintegrare le energie perse durante la prestazione atletica, ha messo in evidenza le sue doti favorevoli di tollerabilità ed assimilazione, ma non è stato possibile chiarire in modo inequivocabile la positiva azione in termini di facilità di recupero e maggiore rapidità dello stesso. In pratica con Stargel+, assunto dopo la prestazione atletica, si dovrebbe avere un recupero più rapido ed efficiente, ma questo non è emerso in modo netto ed univoco. Alcuni atleti hanno trovato beneficio in questo, altri non hanno avvertito alcuna differenza rispetto ad altri prodotti privi, per esempio, di HMB. In tutti i casi le prestazioni degli atleti soggetti al test non hanno evidenziato miglioramenti tangibili, con o senza Stargel+. Questo potrebbe significare che pur essendo un prodotto valido come alimento post gara, la sua composizione, estremamente valida a livello teorico e di principi alimentari, non interviene in modo preponderante nei processi di recupero e che se variazioni, positive, ci sono queste sono di entità tale da non essere rilevate se non con studi più approfonditi. Diverso, invece, il discorso sul miglioramento delle prestazioni atletiche di durata. In questo caso, effettivamente, la maggioranza degli atleti ha trovato beneficio nell'assunzione dello Stargel+, evidenziando una migliore capacità di mantenere elevate prestazioni atletiche per un tempo più elevato. Se pur le differenze si sono rilevate minime ogni atleta è riuscito a migliorare le proprie prestazioni usando come integratore lo Stargel+ in prestazioni di endurance. In questo caso è difficile dire se questo risultato sia da attribuirsi all'HMB, alla caffeina o alla beta-alanina o ancora alla facile assimilazione del prodotto, che ha reso disponibile una maggiore quantità di energia rispetto ad altri gel di zuccheri. Sicuramente la composizione completa, e corretta, dello Stargel+ permette una facile assimilazione del prodotto e un più facile e rapido utilizzo dei principi alimentari; quindi più che un singolo principio alimentare sembra essere efficace la formula completa utilizzata nel suo complesso. In conclusione, tutti gli atleti hanno trovato giovamento dall'utilizzo del prodotto, sia assunto prima dell'inizio della prestazione atletica che durante la prestazione atletica stessa. La sua rapida assimilazione consente di avvertirne i positivi benefici anche dopo 10 minuti dalla sua assimilazione con un apporto energetico efficace e sensibile. Se pur efficace come alimento post gara, non sembra essere in tal senso superiore ad altri prodotti o almeno nel nostro test non sono emersi dati tangibili che avvalorassero tale tesi. Efficace la sua capacità di permettere all'atleta di esprimersi ad alti livelli per un lungo periodo di tempo. In conclusione, quindi, un ottimo gel di zuccheri, molto completo e ben formulato, adatto agli atleti che svolgono intensi allenamenti e competizioni lunghe, dove la sua efficacia meglio si evidenzia e può risultare superiore ai classici gel di zuccheri fin qui conosciuti. Il prezzo è allineato al valore del prodotto, quindi corretto, se pur può risultare elevato.

 

Aspetti positivi

 

Efficacia generale

Tollerabilità
Velocità di assimilazione

Formulazione completa

Efficacia nelle prove di lunga durata

Ottimo apporto di energia

 

Aspetti negativi

 

Nessuno

 

Per saperne di più

 

+Watt

Sito Internet: www.watt.it

 

 

 

 

 

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click