mastehead

Bianchi Sprint opinioni pareri pregi difettibianchi sprint disc 2020

Leggi: Bianchi Sprint 2020 opinioni pareri

 

 

La nuova bicicletta Bianchi Sprint 2020 è un’ottima anticipazione della gamma Bianchi 2020 che dovrebbe essere peresentata tra pochi mesi (o settimane).

Il telaio, nelle sue forme, richiama la Bianchi Aria, non dovrebbe avere un peso contenuto (il peso non viene dichiarato), ma un’ottima rigidià. Per una bici entry level è da rimarcare la possibilità di scegliere tra freni a disco e tradizionali e ben 8 misure del telaio, peccato non ci sia un kit telaio.

Peccato inoltre, che il telaio non sia realizzato anche con la resina CV, che migliorerebbe decisamente il comfort di marcia.

Un’ottima possibilità, a cui si aggiunge una vasta proposta di assemblaggi, che esclude solo il top gamma dei gruppi, un piccolo peccato.

Ottima la personalizzazione grafica.

Dal punto di vista tecnico non manca nulla, come il passaggio dei cavi interno, la serie di sterzo differenziata, il collarino reggisella integrato.

Gli assemblaggi vedono alti e bassi, possono leggermente inficiare la qualità reale, ma sostanzialmente non la funzionalità.

I prezzi sono in linea con il catalogo Bianchi, non economici, ma neanche così sproporzionati. Alla fine non è un affare economico, ma ha una buona qualità e non è affatto da disprezzare.

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click