mastehead

 

Una delle novità di BMC per il 2019 è la nuova TeamMachine ALR Disc, vediamo come è fatta, i suoi pregi ed i suoi difetti.

Il telaio BMC TeamMachine ALR è in alluminio a triplo spessore, con le saldature SmoothWeld, riprende il disegno dei telai in carbonio teamMachine, con geometrie tipicamente racing.

Caratteristica la forcella a steli dritti. Il passaggio dei cavi è interno mentre i mozzi sono a perno passante da 100 millimetri all’anteriore e 142 millimetri al posteriore.

La forcella è in fibra di carbonio, così come il reggisella dal profilo a D, così da migliorare l’assorbimento delle vibrazioni.

La bicicletta è poi assemblata con il gruppo Shimano 105 e componenti BMC. Il prezzo è di circa 2mila Euro e non esistono altri assemblaggi.

Un bel telaio ed una bella bici: non leggera, nè economica, ma di buona qualità. Non ha grosse prestazioni in salita, ma ottima sicurezza e facilità di guida. Un limite il fatto che ci sia un solo assemblaggio ed un solo colore.

X

Right Click

No right click