Una delle novità di BMC per il 2019 è la nuova TeamMachine ALR, vediamo come è fatta, i suoi pregi ed i suoi difetti.

Il telaio BMC TeamMachine ALR è in alluminio a triplo spessore con le saldature SmoothWeld, la forcella è in fibra di carbonio a steli dritti; sempre in fibra di carbonio il reggisella dal profilo a D.

Il passaggio dei cavi è interno, mentre il collarino reggisella è integrato nel telaio. La bici viene proposta in due differenti assemblaggi, con gruppi Shimano 105 o Tiagra, e due differenti combinazioni di colore.

I prezzi sono di circa 1500 Euro e 1200 Euro circa, competitivi considerando la qualità generale dei componenti.

Non è una bicicletta leggera o di alte prestazioni, ma è un buon modello per iniziare e per tenerlo a lungo quando non si pretendono soluzioni sofisticate. Una bella bici, tra le migliori della sua categoria.

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Twitter
X

Right Click

No right click