mastehead

 

Una delle novità di BMC per il 2019 è la nuova BMC Roadmachine X, vediamo come è fatta, i suoi pregi ed i suoi difetti.

Il telaio BMC Roadmachine X è in alluminio a triplo spessore con le saldature SmoothWeld, di fatto deriva dai nuovi modelli Teammachine ALR, con opportuni aggiornamenti alle geometrie ed alle dimensioni dei passaruota, visto che in questo modello i copertoni sono larghi 34 millimetri.

Sempre a disco i freni, con mozzi a perno passante da 12 millimetri per 100 e 124 millimetri (mozzo anteriore e posteriore). Il passaggio dei cavi è interno e non manca il reggisella dal profilo a D in fibra di carbonio.

Purtroppo è disponibile in un solo colore ed in un solo assemblaggio Sram Apex 1.

Una bici gravel ben realizzata, ma pesante e dalle ridotte prestazioni. Come tutte le bici di questa categoria, è pesante su strada asfaltata e poco competitiva in off road. Il prezzo di circa 2200 Euro, poi, toglie qualsiasi dubbio sul comprarla o meno …

 

 

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click