mastehead

 cannondale supersix 2020 105

 

 

Cannondale Supersix Evo Carbon e Hi Mod sono due bici da corsa molto simili, ma non per questo uguali, vediamo insieme quali sono le differenze e quale è meglio scegliere.

 

La differenza sostanziale tra i due telai è la fibra di carbonio con cui sono realizzati, questo fa si che la versione Hi Mod sia più leggera di circa 100/150 grammi, cambia di conseguenza anche il rapporto peso/rigidità, a favore della versione Hi Mod.

 

Questo però non significa che la versione Carbon sia meno rigida, anzi, forse è persino più rigido come telaio, ovviamente è più pesante e questo fa si che un atleta poco potente non avverta questa differenza, mentre un atleta pesante e potente troverà maggiore giovamento dall’avere un telaio più rigido e pesante.

 

La versione Carbon, inoltre, è leggermente più confortevole e più facile da guidare, perché appena più stabile alle alte velocità. Le geometrie sono le stesse, ma il differente carbonio e peso, porta ad un comportamento dinamico differente, la standard sembra quasi un’altra bici, più sincera e facile da guidare.

 

Per contro, la Hi Mod è più leggera, più reattiva, più veloce.

 

A parità di assemblaggio, la Hi Mod rimane migliore in salita, mentre la Carbon è più veloce in pianura, mentre a parità di prezzo, riteniamo che le versioni si equivalgono.

 

Quale scegliere? Per prestazioni assolute certamente la Hi Mod, per facilità di guida la Carbon. Per rapporto qualità-prezzo senza dubbio la Carbon.

 

Nel complesso, il semplice appassionato si troverà più a suo agio con la versione Carbon, più facile da guidare, più confortevole ed anche meglio assemblata a parità di prezzo con la Hi Mod.

 

L’atleta esperto, invece, dovrà rivolgersi alla versione Hi Mod, dovendo però mettere in conto una maggiore spesa.

 

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click