Il 19 e 20 Maggio 2018 prenderà il via la 2^ edizione di Alpago Tour Running – Cycling – Combinata nello splendido scenario del Lago di Santa Croce (BL), un territorio ricco di potenzialità sportive e turistiche da promuovere.

La bellezza dei percorsi e dei panorami incontrati, gli sponsor e gli Enti Locali soddisfatti, il clima di festa creato in una zona che ha grande voglia di crescere e gli organizzatori consapevoli di aver iniziato la costruzione di un progetto sportivo estremamente affascinante, sono le basi su cui sta nascendo la prossima edizione.

Alpago Running Tour Sabato 19 Maggio 2018: tracciato di 15Km sali-scendi con tratti sterrati alternati ad asfalto, prevede il giro del Lago di Santa Croce in senso orario, con partenza e arrivo a Farra d’Alpago. E’ prevista la corsa agonistica, quella non competitiva e la nordic walking.

 

Alpago Cycling Tour Domenica 20 Maggio 2018: tracciato corto di 54 km 900 mt D+ con 2 salite e tracciato lungo di 110 km 2300 mt. D+ con 4 salite (le prime 2 in comune con il corto):

1) Vena d'Oro fino al bivio del cimitero di Quantin

2) Valcantuna fino a Pieve

3) Nevegal fino al bivio del cimitero di Quantin

4) Salita verso Pieve d’Alpago da Paludi attraversando la frazione di Tignes

5) salita a Malga Cate da Schiucaz attraversando Lamosano e Irrighe (frazioni di Chies d’Alpago)

I percorsi sono stati in parte modificati per eliminare il transito in zone con troppo traffico e quindi favorire la sicurezza di chi sarà in gara. Discese su strade con ottimo manto stradale.

I percorsi sono stati costruiti in modo che tutti i ciclisti percorreranno i primi 54 Km assieme, fino al passaggio in zona partenza-arrivo a Farra d’Alpago dove gli agonisti e i cicloturisti del CORTO andranno all’arrivo mentre chi farà il LUNGO proseguirà …

Alpago Tour Combinata: è prevista una classifica a parte per chi parteciperà alla running + percorso corto cycling

Ricco pacco gara. Premiazioni per assoluti, categorie, gruppi. Pasta party a disposizione degli ospiti gestito dalla Pro loco con prodotti tradizionali locali.

Tutte le info su www.alpagotour.it

 

 

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter