Le bici dei Pro: De Rosa Protos Disc Team NIPPO Vini Fantini Faizanè pregi e difetti

Il Team NIPPO Vini Fantini Faizanè utilizzerà anche nel 2019 le bici da corsa De Rosa puntualmente aggiornate alla gamma 2019.

Ben quattro le differenti configurazioni di bici da corsa che De Rosa ha messo a disposizione del team, tra cui la De Rosa Protos Disc. Il telaio De Rosa Protos è uno dei pochi telai realmente realizzati in Italia, non è recentissimo, ma caratterizzato da un’ottima rigidità. E’ stato aggiornato con l’introduzione dei freni a disco, che affiancano quelli tradizionali.

La bicicletta viene poi assemblata con il gruppo Campagnolo 12v, comprese le ottime ruote Campagnolo Bora One, con cerchio in carbonio, la sella Selle Italia ed i componenti FSA. Una bella bicicletta, molto curata e raffinata. Ha un’ottima rigidità ed un comfort valido, ottimo per un pro. Peccato che il peso non sia affatto contenuto, soprattutto in questa configurazione Disc, è sopra il limite UCI ed è il suo vero punto debole. Così come è configurata rimane competitiva solo su percorsi pianeggianti o collinari. Infatti gli scalatori utilizzeranno la versione con freni tradizionali ed anche il telaio King, più leggero ed adatto alla salita dura.

Foto copyright ©Nippo ViniFantini/SonokoTanaka - ©SonokoTanaka

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Twitter