mastehead


Con congelamento degli abbonamenti

A seguito del perdurare dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e davanti alle misure prese dal Governo e anche dalla Federazione ciclistica italiana, gli organizzatori del circuito hanno deciso di rimandare tutto al 2021, congelando le quote degli abbonati.

Tutto rimandato al 2021. Questa la decisione presa dagli organizzatori del Jeko Umbria Marathon Mtb davanti al perdurare dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 e a seguito delle misure prese dal Governo e anche dalla Federazione ciclistica italiana.

«Non ci sono le condizioni per organizzare gli eventi – commenta Roberto Cocchieri a nome del Comitato Organizzatore –, sarebbe una rincorsa a spostare le date delle manifestazioni, con il rischio di sovrapporsi con altre gare già in calendario. Quindi è meglio rinviare tutto al prossimo anno, quando la situazione sarà per tutti più tranquilla e serena. Arrivederci al 2021».

Gli abbonamenti versati saranno validi per il prossimo anno, quindi qualora qualche evento dovesse svolgersi regolarmente sarà necessario pagare le quote stabilite dalle organizzazioni.

Il Comitato Organizzatore

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click