mastehead

Scott Addict RC problemi tecnici meccanici e di manutenzione

scott addict 2020 pesi

 

Vediamo quali possono essere i problemi di manutenzione cui si va incontro con la Scott Addict RC, una bici comunque abbastanza affidabile.

 

In realtà ci è stato riferito che sui precedenti modelli diversi clienti hanno avuto problemi al deragliatore anteriore, con la necessità di una accurata messa a punto. Il difetto era (ed è) nella leggerezza del telaio che può flettere sotto il peso e la spinta dell’atleta, andando ad interferire sulla fluidità del passaggio dalla corona piccola a quella grande. Il nuovo telaio dovrebbe aver risolto questo problema, tra l’altro non esclusivo di questo modello e di Scott.

Il nuovo telaio, però, peggiora la facilità di manutenzione per via del passaggio dei cavi completamente interno e tortuoso nella zona dello sterzo, anche in questo caso è un telaio da assemblare con un gruppo elettronico, se non si vuole andare incontro ad una serie di problemi che prima o poi si presenteranno, come una diminuzione della fluidità di azione di cambio e deragliatore e la necessità di una sostituzione più frequeste delle guaine.

Altrettanto laboriosa potrebbe risultare la sostituzione dei tubi dei freni.

Alla fine si allinea alla complessità di tutte le nuove bici 2020. A suo vantaggio una buona qualità costruttiva generale che dovrebbe preservare da problemi seri.

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click