Vai alla Foto Gallery

  

Vai alla Video Gallery

 

 

 

Il nuovo modello Wilier 101 XC porta al debutto un telaio monoscocca con reggisella integrato completamente inedito. Il telaio viene realizzato con un mix di carbonio ad alto modulo T60, T46 e T30 e si caratterizza per un tubo di sterzo molto corto ed un orizzontale dallo sloping accentuato. Il tubo obliquo presenta una serie di nervature di rinforzo e si congiunge ad una zona del movimento centrale ben dimensionata. Il carro posteriore ha tubi di generoso diametro, con quelli alti che si congiungono sopra la ruota posteriore in un'unica struttura, che a sua volta si unisce al tubo obliquo, secondo un disegno simile a quanto visto sulla 101 Superleggera. Il reggisella è integrato. Il telaio è proposto in quattro taglie differenti, nel solo colore bianco-rosso. Ha un peso dichiarato di 1240 grammi. La bici è proposta in differenti assemblaggi e nel solo kit telaio. Al top troviamo la versione assemblata Sram XX, con il gruppo adottato al completo, forcella Sram XX e ruote Ritchey WCS Carbon. Sempre Ritchey il micro reggisella, attacco e piega. La sella è personalizzata Wilier. Una bici non leggerissima, ma molto rigida e reattiva. Non incontrerà i favori di coloro che vogliono una bici leggerissima ad ogni costo e, almeno nel peso, si preannuncia distante da una Scott 899. Però il telaio è molto rigido e con una buona geometria. Una bici che dà il meglio di se su percorsi piatti e veloci, dove la rigidità del telaio si fa valere. Ottimi gli assemblaggi proposti e la cura costruttiva con cui viene realizzata la bici. Il kit telaio ha un costo di circa 1800 Euro, la bici con gruppo Sram XX e ruote WCS Carbon ha un costo di circa 5600 Euro, prezzi che si collocano nella fascia alta del mercato, giustificati dalla qualità costruttiva, ma superiori ad altri modelli più leggeri, che alla fine possono risultare migliori per l'appassionato che vuole una bici leggera. La nuova Wilier 101 XC non è una bici leggera, ma un modello competitivo su molti percorsi e dall'indubbia qualità. Forse, più che l'agonista, incontra il favore dell'appassionato che vuole una bici da Mtb di alto livello, anche qualitativo, poco interessato al peso minimo assoluto, ma più alla qualità oggettiva del prodotto, all'affidabilità ed alla longevità della bici stessa, aspetti in cui questa Wilier 101 XC primeggia di sicuro.

 

 

 

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Twitter