mastehead

 

Il Team Selle Italia Guerciotti Elite comunica di aver rescisso il contratto con l’atleta Alice Arzuffi, la quale aveva un contratto ancora per la stagione 2017/2018. La rescissione è avvenuta in accordo tra le due parti. Motivo di questa decisione è stato l’entrata da parte di Alice Arzuffi nelle Fiamme Oro (gruppo sportivo della Polizia di Stato) che ha di fatto complicato e reso impossibile la continuazione dello stesso contratto. “Ci dispiace dover rinunciare ad un’atleta del calibro di Alice Arzuffi – dichiara il Team Manager Alessandro Guerciotti – purtroppo avendo già un contratto in essere con la nostra squadra e conoscendo la nostra posizione sull’argomento, ci siamo visti costretti a rescindere il contratto che ci legava all’atleta. L’Esercito, con cui è tesserato Gioele Bertolini, permette di condividere la maglia con gli sponsor della squadra con cui l’atleta corre tutto l’anno; purtroppo per altri corpi speciali non si può fare la stessa cosa. Come sanno tutti, il campionato italiano è la corsa più importante nel ciclocross e sia noi, come Guerciotti, che i nostri sponsor (Selle Italia ed Elite in primis) non avrebbero mai accettato di non avere i propri marchi sulla maglia di una nostra atleta in occasione di un appuntamento importate come l’italiano. L’unica cosa che ci spiace, e di cui siamo rimasti un po’ infastiditi, è aver appreso la notizia dai social e dalla TV (in occasione del campionato italiano su strada) e non aver ricevuto nessuna comunicazione o informazione da parte dell’atleta su questa decisione. Purtroppo la professionalità di alcuni corridori non è sempre praticata a 360 gradi.

Ringraziamo comunque Alice per i successi ottenuti insieme in questi 6 anni e le facciamo un grosso in bocca al lupo per la sua nuova avventura. Da parte nostra, il Team Selle Italia Guerciotti si è già mosso per rinforzare ulteriormente l’organico, avendo alla partenza della nuova stagione delle atlete femminili, e presentandosi ai campionati italiani di Roma 2018 per andare a caccia di 5 titoli italiani nelle diverse categorie”.

Alice Arzuffi, essendo quindi libera per la stagione ciclocross, ha comunicato di aver sottoscritto un contratto per i prossimi due anni con il team belga Steylaerts Verona di cui Guerciotti è sponsor tecnico. Alice, quindi, non correrà più con la maglia Guerciotti, ma continuerà comunque a correre su bici Guerciotti.

 

 

 

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click