Look ha presentato la sua nuova bici top gamma 795 Light RS e Aerolight RS, una evoluzione del precedente modello.

Partendo dall’ottima base del precedente modello, il nuovo telaio è stato evoluto grazie all’utilizzo di nuova fibra di carbonio ed un differente profilo dei tubi. Migliorato anche il passaggio interno dei cavi, il sistema di reggisella integrato ed il manubrio aerodinamico. Il passaggio dei cavi è completamente interno al telaio ed al manubrio, come vuole l’ultima tendenza del mercato e sulla cui efficacia ed utilità mi sono già espresso …

Queste modifiche hanno ridotto leggermente il peso dei due telai, migliorato la rigidità e l’aerodinamica. Da segnalare che il miglioramento della penetrazione aerodinamica viene in gran parte realizzato grazie al nuovo manubrio.

Al pari del precedente modello non è una bici leggerissima, nè particolarmente confortevole, ma ha una elevate rigidità e valida penetrazione aerodinamica. Ottima la scelta di rinunciare ai freni a disco, soprattutto sulla versione Aerolight RS dove i freni sono integrati nel telaio. Una bici non economica, anzi costosa, specialistica, con un ridotto campo di utilizzo, ma di alte prestazioni. Non è una bici da usare a 360 gradi, non è una bici per atleti poco potenti, ma dà il meglio di sè con chi ha vere gambe da ciclista passista e nei lunghi rettilinei. Insomma non è una bici per tutti, sia per il prezzo elevato, sia per la sua destinazione d’uso.

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Twitter