allenamento

Allenamento ciclismo con misuratore di potenza e watt – tabella di allenamento potenza – 1

Vediamo come allenarci con il misuratore di potenza ed i watt.

Primo passo è conoscere la nostra potenza massima espressa in watt, soprattutto per questo allenamento che avrà una durata di 8 settimane.

La durata dell’allenamento sarà di un’ora per tre volte a settimana, è un allenamento che va coordinato con altri, qui ora ci occupiamo di allenare e migliorare la potenza massima espressa dal soggetto.

L’ora è di allenamento effettivo, a cui dovrà precedere un adeguato riscaldamento ed essere seguito da un adeguato defaticamento.

I tre allenamenti dovranno essere intervallati ad un giorno di distanza l’uno dall’altro, quindi: lunedì, mercoledì, venerdì o martedì, giovedì, sabato.

Tutte le percentuali che vedrete sono in funzione della potenza massima espressa in watt, per esempio se avete una potenza massima di 1326 watt e la tabella indica 80%, il valore di watt a cui vi dovete allenare è 1326x80/100= 1061 watt.

Il percorso dovrà essere pianeggiante.

Se usate i rulli, utilizzate una resistenza media.

Ora vediamo la prima settimana di allenamento

Se non sei abbonato abbonati a Ciclonline Digital!

https://www.ciclonline.com/ciclonline-digital.html

Allenamento ciclismo con misuratore di potenza e watt – tabella di allenamento resistenza aerobica – 1


Vediamo come allenarci con il misuratore di potenza ed i watt per migliorare la nostra resistenza aerobica.

Per prima cosa dovremo sapere i watt che sviluppiamo alla soglia anaerobica, dopo aver fatto il test relativo inizieremo ad effettuare i calcoli per vedere quanti watt doppiamo sviluppare in ogni fase dell’allenamento.

In questo caso il valore di 100%, non è riferito alla potenza massima, ma al valore della potenza alla soglia anaerobica.

Per esempio se avete una potenza massima di 1300 watt, dovete trovare il valore di watt sviluppati alla soglia anaerobica, esempio 1000 watt, a tal punto se si consigliano 5 minuti al 70%, dovrete sviluppare 700 watt per 5 minuti; se si devono fare 5 minuti al 110%, allora dovrete sviluppare 1100 watt per 5 minuti.

La durata dell’allenamento sarà di un ora per tre volte a settimana, è un allenamento breve ma intenso che va coordinato con altri, qui prenderemo in esame questo microciclo di allenamento, che ovviamente dovrà far parte di un ben più corposo programma di allenamento in bicicletta per migliorare le nostre prestazioni.

L’ora è di allenamento effettivo, a cui dovrà precedere un adeguato riscaldamento ed essere seguito da un adeguato defaticamento.

I tre allenamenti dovranno essere consecutivi, quindi: lunedì, martedì, mercoledì o giovedì, venerdì, sabato.

Il percorso dovrà essere pianeggiante.

Se usate i rulli, utilizzate una resistenza media.

Ora vediamo la prima settimana di allenamento

Se non sei abbonato abbonati a Ciclonline Digital!

https://www.ciclonline.com/ciclonline-digital.html

Allenamento con bici per dimagrire tabella scheda 1

Allenamento con bici per dimagrire tabella scheda 1

Vediamo un allenamento con la bici per dimagrire, si può fare sia su starda che a casa sui rulli o con la cyclette o con lo spinning.

Allenamento con bici per dimagrire tabella scheda 2

Allenamento con bici per dimagrire tabella 2

Vediamo un allenamento con la bici per dimagrire, si può fare sia su starda che a casa sui rulli o con la cyclette o con lo spinning.

Allenamento con bici per dimagrire tabella scheda 3

Allenamento con bici per dimagrire tabella 3

Vediamo un allenamento con la bici per dimagrire, si può fare sia su starda che a casa sui rulli o con la cyclette o con lo spinning.

Allenamento con bici per dimagrire tabella scheda 4

Allenamento con bici per dimagrire tabella 4

Vediamo un allenamento con la bici per dimagrire, si può fare sia su starda che a casa sui rulli o con la cyclette o con lo spinning.