mastehead

Ernie discali e ciclismo migliore bici da corsa per chi soffre di dolori alla schiena

trek domane 2020

 

Egr. Dottore con la mia patologia (ernia toracica T8-T9 e alcune prolusioni sia cervicali che sacrali) che BDC mi consiglierebbe oggi? Sto pensando di aggiungere alla DOMANE SRL che lei mi ha consigliato 3 anni fa e della quale sono molto contento una più moderna magari con freni a disco, anche perché non c’è scelta fuori dal disco. Infatti le principali case propongono solo modelli con tale sistema frenante (nuova Domane che però mi pare troppo Gravel, nuova Specialized Roubaix ecc) …

 

In questi quasi la bici va scelta in funzione della patologia e nulla più.

La nuova Trek Domane rimane un punto di riferimento, seconda alla Pinarello FS, disponibile anche con freni rim brake. In terza posizione metterei la Specialized Roubaix, su cui ho già espresso le mie perplessità. In quarta posizione la nuova Giant Defy e poi la BMC RoadMachine. Per il 2020 escluderei altre bici, perché o non adatte allo scopo o, oramai, a fine ciclo produttivo, quindi non consiglio di investire una cifra importante su di una bici che stà per uscire di produzione e che oramai è superata dalla concorenza.

Eviterei, infine, i consigli dati a “membro di segugio”: la Giant TCR è un’ottima bici, anche confortevole per la sua categoria, ma per un soggetto affetto da patologie alla schiena significa dare la mazzata finale a quel poco di integro che rimane della schiena stessa…

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click