mastehead


Ghost presenta per il 2016 una Asket completamente rinnovata.

Il nuovo telaio in carbonio ad alto modulo vede il tubo obliquo a sezione poligonale, che si unisce alla serie di sterzo differenziata ed al tubo orizzontale piatto e largo che si allarga alla congiunzione con il tubo verticale a sezione rotonda, proseguendo poi ad unirsi con i tubi alti del triangolo posteriore.

Come tutte le ultime realizzazioni, il triangolo posteriore vede i tubi bassi di buone dimensioni, mentre quelli alti sono molto sottili per migliorare il comfort di marcia. Il passaggio dei cavi è interno, mentre le geometrie sono specifiche per le ruote da 27.5er.

Con un assemblaggio di buona qualità, ma per nulla eccessivo (Sram GX-XO), la bici ha un peso di soli 10.4Kg. Un valore ottimo in considerazione dell’assemblaggio ed anche del reggisella telescopico che da solo vale 500 grammi …. I prezzi in Italia si preannunciano competitivi.

 

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click