mastehead


La bici oggetto del test è assemblata con un mix di componenti Sram GX/G0, un pregevole reggisella telescopico e componenti in lega, per un peso di 10.4Kg.

Le geometrie del telaio sono compatte e leggere, si privilegia la maneggevolezza, che infatti è elevata e permette ingressi in curva e cambi di direzione velocissimi. Una bici quindi molto veloce su percorsi stretti e ricchi di curve. D’altro canto il telaio ben assorbe continui cambi di ritmo, con una elevata rigidità e capacità di ben trasferire la potenza alla ruota posteriore. La trazione è efficace e solo nelle salite più ripide si deve fare attenzione a non far alleggerire troppo la ruota anteriore, altrimenti si perde in precisione di guida. Buona anche la sicurezza in discesa, se pure lo sterzo rimane sempre leggero, ma mai instabile o pericoloso. Ottima la frenata e buono il comfort di marcia. Nel complesso le prestazioni sono competitive, molto su percorsi tortuosi, dove si richiede rapidità e reattività. Una bici forse non facilissima da portare al limite, ma che ripaga con elevate prestazioni. Nell’uso meno estremo si rivela facilissima da guidare e con ottime prestazioni generali.

 

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click