mastehead

A giudicare dalle mail che ricevo gli italiani sono un popolo di ciclisti che vive per la bicicletta e nulla altro ...

Inutile ... la bici è la mia vita, vivo per la bici, la bici è la mia grande passione ...

Già, infatti è così grande che rifiutate qualsiasi idea di sfruttamento di tale passione ...

Io dovrei pagare per informarmi? Ma è una passione ti sto chiedendo solo una informazione!!!

Già, ora una tabella di allenamento specifica, ora un confronto tra due bici in offerta, ora una soluzione ad un problema fisico, ora una dieta per gara .... Per poi finire con i più furbi di tutti: è solo una domanda banale! Ma se è banale che me la chiedi a fare?!

Già, tutte cose per cui io non ho dovuto prendere due lauree, non ho fatto corsi di specializzazione e aggiornamento, non ho accumulato 30 anni di esperienza …

Ovvio è la vostra passione, che persona che sono approfittarmi così di voi …

Voi che dopo aver in tutti i modi provato ad accedere alla rivista senza pagare ed avermi tempestato di mail, scrivete indispettiti di cancellarvi immediatamente dalla newsletter a cui voi vi siete liberamente iscritti nel tentativo di baypassare il pagamento di ben 1.5 Euro!!!

Perchè è giusto così, perchè uno si deve approfittare della vostra passione???

Ma allora perchè andate a comprare bici che costano 100, valgono 1 e costano alla produzione 0.1? Loro forse non si approfittano della vostra passione?

Forse il benservito che vi danno è migliore dei miei pareri?

Che poi, al primo inconveniente venite qui a piagnucolare, perchè non vi risponde nessuno ... neanche quelli che vi hanno consigliato di comprare quel prodotto ...

Ma poi perchè venite a scrivere qui se non volete pagare?

Ma andate dal vostro meccanico, che fino a ieri faceva l’idraulico, dal prestigioso biomeccanico, che fino a ieri era un semplice disoccupato con la licenza media oppure dal famoso preparatore atletico ex benzinaio (casi veri e non inventati...), che loro si che vi trattano bene ed i soldi che vi spillano sono ben spesi ...

Ma voi non rifiutate qualsiasi mercificazione della vostra passione???

Allora, invece di cercare un consulto professionale, rimanete nella vostra ignoranza, nella vostra saccenza tipica dell’ignorante, che poi basta vedere le vostre bici, il vostro abbigliamento, le vostre barrette energetiche e si capisce subito che cosa capite di biciclette, di allenamento e di alimentazione ... e soprattutto dove e come vi informate!!!

Pero, è inutile che scrivete mille mail, rispondo solo agli abbonati alla rivista ...

Non avete PayPal? Non avete un Iban? Non siete pratici? Non avete tempo? NEANCHE IO!!!

...inutile che scrivete che volete essere tolti dalla newsletter...

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click