mastehead

Cannondale Supersix Evo 2020 problemi tecnici meccanici e di manutenzione

cannondale supersix 2020 problemi

 

Vediamo di affrontare i problemi che può avere e che possono emergere con l’uso della nuova Cannondale Supersix Evo 2020, senza tralasciare i problemi di manutenzione.

 

La nuova Cannondale Supersix Evo 2020 è ancora “acerba” per dire se ci saranno seri problemi al telaio e diaffidabilità. Nel frattempo è chiaro che il passaggio dei cavi non è ottimale, ne dal punto di vista aerodinamico, ne da quello della manutenzione, a differenza di quanto dichiarato da Cannondale. Troppi giri, troppe curve a 90 gradi e molta confusione quando non si adottano gruppi elelttronici.

Nulla di grave ma una complessità in più.

Altro problema è il manubrio aero in due pezzi, esclusivo per questo modello, se si rompe o si sotituisce con uno uguale o si cambia tutto con una piega integrata aero, forse la scelta migliore senza ricorrere ai “ricambi Cannondale”.

Anche il collarino reggisella integrato potrà dare problemi, come sempre occorre fare attenzione al suo serraggio, perchè spesso una sua rottura porta alla necessità di sostituire il telaio.

Vedremo, poi, se la serie di sterzo darà problemi come in passato, ma forse la maggiore rigidità del telaio potrebbe aver ridotto i problemi di continua richiesta di registrazione dello sterzo che in molti possessori del vecchio modello hanno lamentato.

Nel complesso non è una bici molto complessa per la manutenzione, ma nenache così lineare come altri concorrenti.

 

 

 

X

Right Click

No right click