mastehead


Tra le maggiori novità di GT per il 2016, vi è senza alcun dubbio la nuova Zaskar 2016.

Un progetto completamente nuovo che condivide con il precedente modello solo il nome. Il nuovo telaio viene realizzato in fibra di carbonio ad alto ed altissimo modulo; rimane il concetto del doppio triangolo, che viene rivisto con una nuova geometria più compatta, ritornando al primo disegno di doppio triangolo, ed aggiornandolo con una geometria specifica per le ruote da 27.5er.

La nuova geometria vede un triangolo posteriore più lungo, per avere maggiore trazione e stabilità ed un angolo dello sterzo più chiuso, per avere maggiore maneggevolezza. Nuovo il profilo ed il diametro dei tubi.

Rimane la serie di sterzo differenziata, mentre i forcellini posteriori hanno standard da 12x142; il movimento centrale ha standard BB96. La forcella anteriore ha un travel di 120 millimetri nella versione Carbon LTD e di 100 millimetri nella versione TEAM.

In ogni caso, il mozzo anteriore ha standard da 15x100 millimetri. La versione da noi testata, con gruppo Shimano mix XTR/XT/SLX ha fermato la bilancia sull’ottimo valore di 10 kg netti, nella taglia M. I prezzi si preannunciano competitivi come tradizione GT.

 


FacebookTwitter
X

Right Click

No right click