mastehead

Giant Propel Advanced Disc 2020 difetti

 

 

La Giant Propel 2020 mantiene la sua ottima competitività nei percorsi pianeggianti, però mantiene inalterati anche i suoi difetti.

La rigidità del telaio è elevata, al pari del ridotto comfort di marcia e del peso che non è per nulla contenuto, anche con gli assemblaggi migliori.

Una bici dalla ridotta polivalenza e molto poco confortevole, contraddistinta anche da un prezzo abbastanza elevato.

Complesa la manutenzione, ma al pari delle concorrenti.

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click