L'UCI Women's World Tour sbarca in Cina per la sua prima corsa a tappe, il Tour of Chongming Island, e l'Astana Women's Team sarà presente al via con una formazione ambiziosa che punterà ad ottenere buoni risultati negli arrivi in volata. Da venerdì a domenica sarà soprattutto Arianna Fidanza che cercherà di finalizzare al meglio il lavoro della squadra: l'anno scorso la 21enne bergamasca era stata una delle migliori giovani in questa corsa e proverà ad essere protagonista in tutti gli arrivi. Possibilità di fare bene le ha anche Fanny Riberot che l'anno scorso in Cina si piazzò terza nella gara di Coppa del Mondo ottenendo il risultato più prestigioso della sua carriera. Il resto della squadra sarà formato da quattro atlete kazake, Natalya Saifutdinova, Makhabbat Umutzhanova, Faina Potapova e Tatyana Geneleva. Terminato il Tour of Chongming Island l'Astana Women's Team resterà in Cina ma cambierà isola per andare a disputare dall'11 al 13 maggio il Tour of Zhoushan Island.

Dall'altra parte del mondo invece, domani prenderà il via con una cronoscalata la Vuelta Femenina a Costa Rica: per questa prova di quattro tappe, la nazionale del Messico ha convocato Ingrid Drexel e Carolina Rodríguez per provare ancora ad ottenere i punti UCI necessari per qualificare il paese ai prossimi Giochi Olimpici.

Astana Women's Team Press Office

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Twitter