Nuovo appuntamento per il team tedesco Bora-hansgrohe capitanato da Peter Sagan. Il campione del mondo, dopo l'ottima prestazione alla Tirreno-Adriatico dove ha vinto due tappe e conquistato la maglia rossa della classifica a punti, domani sabato 18 Marzo sarà infatti al via della 108° Milano-Sanremo.

Obiettivo di BORA-hansgrohe migliorare l'attuale ottava posizione nella classifica a squadre dell'UCI World Tour 2017, nonché riscattare la sfortuna che ha bersagliato proprio Sagan nella crono conclusiva di San Benedetto del Tronto, quando ha rischiato di investire un pedone che ha superato le transenne per attraversare la strada.

La Classica di Primavera partirà alle 10 da Via della Chiesa Rossa a Milano per giungere a Sanremo dopo un percorso di 298 km.

La squadra tedesca, su biciclette Specialized, schiererà 8 dei 27 corridori del team: oltre a Peter Sagan, Sam Bennett, Maciej Bodnar, Marcus Burghardt, Gregor Muhlberger, Juraj Sagan, Aleksejs Saramotins oltre all l'italiano Cesare Benedetti.

BORA-hansgrohe

Dopo aver stabilito numerosi primati in termini di nuove tecnologie e risparmio idrico hansgrohe affronta una nuova sfida sponsorizzando per i prossimi tre anni il team Bora-hansgrohe.

L'obiettivo è quello di rafforzare la riconoscibilità del marchio presso il grande pubblico comunicando la propria leadership nel campo dei sistemi doccia e la ricerca sulla rubinetteria. Al centro la sostenibilità e la gestione intelligente dell'acqua, vera mission di hansgrohe, uno fra i marchi più premiati al mondo per il design.

 

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Twitter