mastehead

 

Una delle novità di Canyon per il 2019 è la nuova e-mtb Spectral:ON 2019, vediamo come è fatta, i suoi pregi ed i suoi difetti.

La nuova bicicletta Canyon Spectral:ON 2019 ha un telaio completamente inedito, realizzato in alluminio, appositamente studiato per integrarsi con il motore Shimano Steps E8000, così da avere un triangolo della sospensione posteriore molto corto, del tutto simile ad un bicicletta tradizionale. Non a caso, il motore Shimano, già corto e poco ingombrate di suo, è stato anche girato in alto per avvicinare ulteriormente il pignone al perno del forcellone. Il travel delle sospensioni è di 150 millimetri, entrambe Fox e con tarature specifiche per questo modello. Non meno preziose le ruote DT Swiss ed il resto dell’assemblaggio, con componenti Shimano. Una bici dal peso di circa 21 kg e dal prezzo di circa 6mila Euro, senza dubbio elevato, ma molto competitivo per la sua categoria ed ottimo il rapporto qualità prezzo. Da segnalare il diametro delle ruote, da 27.5 nella taglia XS, mentre le taglie S e M hanno la ruota anteriore da 29er e la posteriore da 27.5er, le taglie più grandi hanno ruote da 29er. La soluzione delle ruote differenziate per le taglie S e M non ci convince per nulla, è una inutile complicazione, anche in caso di sostituzione delle ruote stesse, e non apporta chissà quali vantaggi. Da pensarci bene prima di procedere ad un acquisto. Meglio attendere quindi, per vedere se questa tendenza prenderà piede. Una bella bici, ma da acquistare con cautela.

 

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click