mastehead


Tutti i dettagli le info la disponibilità della nuova bici da trial Liv Intrigue Advanced Pro 29 2021

Leggi anche:

novità bici 2021 elenco completo

Novità ruote bici 2021 elenco completo

 

cerca le migliori offerte e occasioni bici componenti ed accessori

 

Liv ha presentato la nuova bici da trail, la Intrigue Advanced Pro 29, primo modello da trail in carbonio, con ruote da 29”, della gamma Intrigue.

Il telaio è realizzato in materiale composito Advanced-Grade, ruote tubeless da 29 pollici montate di serie e geometria del telaio regolabile tramite il sistema Flip Chip. La Intrigue Advanced Pro 29, anche grazie alle sospensioni appositamente tarate per le rider, è progettata per affrontare i percorsi off-road e i singletrack più tecnici, sempre con la massima reattività per ottenere prestazioni elevate.

La Intrigue Advanced Pro 29 è stata progettata utilizzando la filosofia 3F di Liv, che viene applicata alla geometria del telaio: Fit, Form e Function. Questo metodo di progettazione prende spunto dai dati raccolti dalle cicliste di tutto il mondo, che vengono rielaborati e utilizzati per ottimizzare la distribuzione del peso sulla bici. In questo modo, chi è in sella può trovare la posizione migliore per sfruttare al massimo la spinta muscolare e ottenere una guida efficiente. Le sospensioni sono state messe a punto proprio per le necessità delle rider come Rae Morrison – ciclista professionista specializzata nell’enduro -, in modo da offrire una trazione affidabile, un miglior controllo e maggior sicurezza.

Per realizzare la Intrigue Advanced Pro 29 sono stati utilizzati compositi all’avanguardia, come una fibra di carbonio grezza e una resina speciale che Giant ha prodotto nei propri stabilimenti. Per garantire una maggiore protezione del telaio e mitigare l’effetto di eventuali urti e scosse, il team di ingegneri Liv ha utilizzato un materiale più morbido per dare forma ai foderi orizzontali e ai rinforzi sul tubo sella. Le bici sono inoltre dotate di ruote in carbonio, reggisella telescopico e dell’affidabile Maestro Suspension Technology. Il sistema di sospensioni Maestro si affida a quattro punti pivot posizionati strategicamente che, uniti a due collegamenti in materiale Advanced Forged Composite, offrono un’ammortizzazione reattiva ed efficiente in ogni situazione.

Equipaggiata con un ammortizzatore posteriore da 125mm di escursione e una forcella da 140mm, oltre che ruote dotate di tecnologia Boost compatibili con penumatici tubeless fino a 2.5” di spessore, la Intrigue Advanced Pro 29 offre un’agilità molto elevata. La biella superiore garantisce la massima rigidità torsionale e contribuisce a diminuire il peso complessivo del mezzo.

Infine, la bici viene montata di serie con la nuova sella Sylvia SL e le manopole Liv Supera.

In Italia sarà disponibile il modello Intrigue Advanced Pro 29 1 in taglia S e M, a partire da questo autunno.

 

cerca le migliori offerte e occasioni bici componenti ed accessori

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click