mastehead

Scott Addict RC 2020 opinioni pareri difetti

scott addict 2020 pesi

Anche Scott è scesa da Marte con la sua arma totale di cui in molti non hanno lesinato commenti entusiasmanti ... ok vediamo quello che non va che è meglio ... altrimenti leggete altro ...

 

La nuova Scott Addict RC cambia completamente le sue forme per diventare una bici più pesante, ma più aerodinamica, con un nuovo passaggio interno dei cavi, un nuovo manubrio integrato, una nuova forcella ed ovviamente una differente stratificazione del carbonio.

In realtà il peso del telaio è aumentato in modo considerevole, mentre la bici nel complesso è peggiorata di poco per via del nuovo manubrio integrato, che è molto leggero e dei nuovi componenti, altrimenti il bilancio sarebbe stato disastroso ...

Le forme aerodinamiche dei tubi non sono estreme, forse anche poco efficaci, ma danno l’idea di un profilo aerodinamico senza appesantire troppo il telaio.

Anche in questo caso si comprende poco la scelta di trasformare una delle migliori bici da salita, in una bici che non è ne carne ne pesce ... Pesante per la salita, poco spinta nell’aerodinamica, sicuramente al top in percorsi veloci e vallonati, dove ha ben pochi rivali.

Di positivo è che rimane ancora una bici di una certa polivalenza, perde nelle salite dure e nei percosi esclusivamente pianeggianti, ma va ottimanete in tutti gli altri.

La gamma è vasta e se non altro, se pure ci sono differenze negli assemblaggi e nel carbonio utilizzato, come giusto che sia, nelle rifiniture e negli aspetti tecnici fondamentali anche l’entry level ha una buona qualità generale.

Questo non significa che l’accesso alla gamma con una bici di oltre 8kg e 7milioni di vecchie lire sia molto elevato e per nulla giustificato dalle sue prestazioni.

Peccato che non esista una versione rim brake, ma anche in questo caso si è “forzata la mano”, quasi ci fosse un accordo tra i principali costruttori ... I prezzi di listino ne sono una dimostrazione.

Alla fine, più per demerito degli altri, la bici è una delle migliori bici da corsa 2020, non è il top, ci sono bici 2018 e 2017 migliori, ma se volete una novità 2020 con un minimo di competitività, questa può essere una scelta, costosa, poco competitiva in assoluto, ma questo è il mercato 2020.

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click