mastehead


Il lancio ufficiale è avvenuto sottotono, ma Giant ha presentato la sua nuova bici Endurance Giant Defy 2020, vediamo una fredda descrizione tecnica, mentre in seguito analizzeremo tutti i difetti e le problematiche della nuova Giant Defy Advanced 2020...

Il nuovo telaio Giant Defy Advanced 2020 è proposto in tre versioni, “Advanced Pro 0 Red”, top gamma, e “Advanced 1 e 2”.

Come tradizione, cambiano gli assemblaggi ed il carbonio utilizzato, ma non le geometrie.

Il nuovo telaio segue una evoluzione tecnica uguale alla versione Liv Avail, con un irrigidimento della zona dello sterzo, una differente sezione dei tubi, un nuovo reggisella, che ammortizza meglio le vibrazioni, una nuova forcella, con perno passante da 12mm, un nuovo triangolo posteriore.

Altra novità sono i copertoncini da 32mm, mentre è confermato il collarino reggisella integrato, il passaggio dei cavi interno, il telaio esclusivamente per freni a disco.

Tre gli assemblaggi disponibili, mentre cinque sono le taglie.

In futuro approfondiremo i difetti e le problematiche di questa nuova Giant Liv Avail Advanced 2020.

FacebookTwitter
X

Right Click

No right click